Dzeko più Florenzi: la Roma fa filotto. Battuta 2 a 1 l'Udinese

I giallorossi partono alla grande e Dzeko, dopo pochi minuti, fa gol. Nella ripresa l'Udinese ci prova ma Florenzi raddoppia chiudendo i giochi. Nel finale Bruno Fernandes rende meno amara la sconfitta. E' l'ottava vittoria consecutiva per Spalletti

La Roma vince 2 a 1 contro l'Udinese, nel match della 29^ giornata di Serie A. La squadra di Luciano Spalletti gioca bene e in avvio passa con Edin Dzeko. A quindici minuti dalla fine Alessandro Florenzi raddoppia il vantaggio. Nel finale gioia per Bruno Fernandes.

PRIMO TEMPO - La prima palla gol, dopo 3 minuti, è giallorossa. El Shaarawy pesca Dzeko che, di testa, impegna Karnezis. Insiste la Roma che con Perotti, al 9', va al tiro: bravo ancora Karnezis. Al minuto 11 Nainggolan verticalizza per El Shaarawy, che col tacco cercava l'aggancio, ma ne esce una deviazione insidiosa. Deve volare Karnezis per respingere.

La Roma domina e al 14' Dzeko va in gol. Perotti per Salah: tocco dell'egiziano per il bomber bosniaco che in spaccata trova il vantaggio. L'Udinese non fa paura. Al 20' Perotti per El Shaarawy che si libera di Widmer ma calcia largo. Non c'è partita. I tre davanti della Roma fanno spesso la differenza e i padroni di casa si arroccano. Finisce con la Roma avanti il primo tempo. 

SECONDO TEMPO - Si riparte con un cambio per l'Udinese: fuori Edenilson, dentro Zapata. La sostituzione da nuova linfa ai bianconeri. Thereau impegna Szczesny in avvio. Dal corner che ne segue Zapata, da solo, colpisce un clamoroso palo. L'azione da fiducia ai friulani che, a testa bassa, insistono. 

Al 65' Dzeko copre bene la palla, trova poi lo scarico per El Shaarawy. Conclusione dell'ex Milan, ma Karnezis blocca. Poco dopo ci prova anche Perotti: blocca il portiere dell'Udinese. Spalletti, al 70', fa il primo cambio: Pjanic per El Shaarawy. Risponde Colantuono con Matos per Thereau. 

Al 74' Florenzi, con una magia, raddoppia. Pjanic inventa, come suo solito. Vede l'inserimento di area di Florenzi, che controlla in maniera divina e tocca poi in rete. Una rete stupenda del ragazzo di Vitinia. L'Udinese però non molla e a 5 dalla fine Bruno Fernandes fa 2 a 1. Bravissimo nell'occasione Zapata. 

Nel recupero c'è spazio anche per Strootman. E' l'ultima emozione di un match vinto, per l'ottava volta consecutiva, dalla Roma di Spalletti che consolida il terzo posto e sogna l'aggancio al Napoli.

>>> LE PAGELLE <<<

TABELLINO
Udinese (4-3-3):
Karnezis 6,5; Widmer 5,5, Danilo 5, Felipe 5,5, Adnan 5,5; Badu 5 (78' Kuzmanovic 6), Lodi 5, Hallfredsson 6; Bruno Fernandes 6,5, Thereau 6  (73' Matos 6), Edenilson 5 (46' Zapata 6,5). A disp.: Meret, Romo, Armero, Wague, Heurtaux, Pasquale, Balic, Perica, Di Natale. All.: Colantuono 
Roma (4-2-3-1): Szczesny 6; Florenzi 7, Zukanovic 6, Manolas 6, Digne 6; Keita 5,5, Nainggolan 6; Salah 6,5 (90' Strootman sv), Perotti 6,5, El Shaarawy 6,5 (70' Pjanic 6,5); Dzeko 7. A disp.: De Sanctis, Emerson, Torosidis, Castan, Maicon,  Vainqueur, De Rossi, Iago Falque, Totti, Sadiq. All.: Spalletti
Marcatori: Dzeko (R), Florenzi (R), Bruno Fernandes (U)
Ammoniti: Nainggolan (R), Keita (R), Dzeko (R), Danilo (U)
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Colli Aniene: si ribalta una gru, operaio 57enne muore schiacciato

    • Economia

      Da Alitalia nuovo colpo per l'occupazione di Fiumicino e Roma: 10.000 lavoratori a rischio

    • Cronaca

      Castro Pretorio, 20enne trascinata dietro ai cassonetti e violentata da due uomini

    • Cronaca

      Professore pedofilo al Prenestino, palpeggiava le alunne. La denuncia su una lavagna

    I più letti della settimana

    • Pescara-Roma, le pagelle: Strootman e Nainggolan fantastico duo. Salah bomber

    • Olgiata, droga in casa: arrestato il padre di Kishna

    • Lazio-Palermo, le pagelle: Keita e Immobile show. Strakosha molle

    • La Roma pensa al futuro: ecco Monchi e Kessiè. In panchina Emery più di Spalletti

    • Pescara-Roma, probabili formazioni: Zeman sfida Spalletti

    • La Roma manda Zeman in Serie B, finisce 4 a 1: tutto troppo facile

    Torna su
    RomaToday è in caricamento