Udinese-Roma 0-4: i giallorossi più forti di tutto, dilagano in 10 uomini

Zaniolo segna al 13', ma al 31' viene espulso Fazio tra le proteste. Risposta di carattere nel secondo tempo con i gol di Smalling, Kluivert e Kolarov su rigore. È quarto posto

Al termine del turno infrasettimanale la Roma si trova al quarto posto con 19 punti all'attivo, dopo la larga vittoria ottenuta ad Udine, dove è finita 0-4. I giallorossi vanno subito in vantaggio con Zaniolo al 13', ma al 31' Fazio, incredulo, si vede sventolare davanti il cartellino rosso per un leggero contatto con Okaka. Tra proteste e controllo Var la decisione viene confermata e così la Roma in inferiorità riesce a chiudere il primo tempo in vantaggio.

Nella ripresa una grande risposta caratteriale di gruppo, oltre che una prestazione imbarazzante dell'Udinese, ha dato modo a Smalling, Kluivert e Kolarov di firmare una importante vittoria.

La cronaca

Pronti, via: al 3' il primo cartellino giallo della gara viene sventolato a Mancini, costretto a fermare Lasagna con le cattive dopo un errore di Smalling. Al 10' primo squillo giallorosso in avanti con Pastore, che conclude verso il secondo palo mancando di pochissimo il bersaglio. Un minuto dopo, sul contropiede friulano, Lasagna si accentra e calcia, ma Smalling fa muro. Fa gol invece Zaniolo (ancora lui) al 13': sfruttando l'assist di Kolarov ed un intervento più che sbagliato di Samir, l'attaccante giallorosso si trova a tu per tu con Musso, attende il momento giusto e lo supera con un rasoterra preciso. È 0-1. Ci prova ancora Zaniolo al 29', ma la conclusione stavolta è larga.

L'episodio chiave della partita però arriva al 31' quando Fazio viene espulso per fallo da ultimo uomo su Okaka: fioccano le proteste giallorosse a cui segue il controllo VAR, un'ammonizione a Dzeko per proteste e per reazione ad Okaka.

Nel secondo tempo Barak prende il posto di Mandragora, Jajalo guadagna un cartellino giallo e Kolarov impegna Musso da punizone al 47'. Tre minuti dopo viene ammonito anche Barak, mentre al 51' la Roma in 10 uomini trova il raddoppio con Smalling, che sugli sviluppi di un corner si trova a due passi dalla porta e conclude facilmente: 0-2. I giallorossi iniziano a dilagare e tre minuti dopo Pastore lancia Kluivert che dribbla in area e lascia partire un colpo da biliardo che finisce alle spalle di Musso: 0-3.

Al 55' Nestorovski prende il posto di Ter Havest, un minuto dopo ci prova Jajalo dalla distanza, ma c'è troppa Roma in campo. Se Dzeko fallisce il quarto gol per un paio di volte, dopo un fallo di mano in area di Becao è Kolarov al 65' dal dischetto a realizzare lo 0-4.

Al 68' giallo per De Paul e poi girandola di sostituzioni: Cetin per Pastore, Perotti per Kluivert, Florenzi per Zaniolo. Nell'Udinese Pussetto subentra a Lasagna, ma a parte un tiro di Jajalo deviato da Pau Lopez non accade altro.

Le pagelle della Roma

PAU LOPEZ 6,5
SANTON 6
SMALLING 7
FAZIO (ESPULSO AL 31') 6
KOLAROV 8
VERETOUT 6,5
MANCINI 6,5
ZANIOLO 8 (FUORI AL 78')
PASTORE 8 (FUORI AL 70')
KLUIVERT 8 (FUORI Al 73')
DZEKO 7

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Incidente a Romanina: scontro tra auto, morta una mamma. Grave la figlia

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

  • Manifestazione dei pensionati e sit-in dei pendolari: sabato attese oltre 20mila persone a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento