mercoledì, 16 aprile 8℃

Torna la grande motonautica nelle acque della Capitale

Avatar di teresa
Inserito da teresa 8 giugno 2012

Dal 18 al 22 luglio il Porto Turistico Roma ospiterà la Roma Offshore Speed Race 2012 gara di motonautica d’altura

Comunicato Stampa

Dal 18 al 22 luglio il Porto Turistico Roma ospiterà la Roma Offshore Speed Race 2012: la gara di motonautica d'altura, che nasce sulle orme della Cowes - Torquay - Cowes, riprendendone il regolamento per ripercorrere i fasti delle sfide del passato.

Saranno protagonisti gli uomini e i motori, il coraggio e l'esperienza per volare sull'acqua a 100 MPH sulla rotta Porto Turistico di Roma - Ponza - Circeo e ritorno, 135 miglia in un suggestivo scenario naturalistico.
 
Già iscritti alla gara gli equipaggi ita/Zanardo-Montanari-Battista su Jolly Drive e ita/Cangiano.
 
Una sfida avvincente, aperta a tutte le imbarcazioni monocarena, che vuole rilanciare la grande tradizione della motonautica italiana, riportando l'attenzione alla produzione cantieristica nazionale. Oltre ad ammirare le barche e poter incontrare i piloti nel Village allestito nel Porto Turistico di Roma, si potrà facilmente seguire la gara minuto per minuto direttamente sui mega screen nel PT di Roma e su web, grazie al sistema di tracciamento satellitare delle imbarcazioni in gara.
L' Offshore Speed Race 2012 è organizzata da Porto Turistico di Roma, Club Italia Offshore Race, Cantieri Inrizzardi, Bycam e Dimensione Eventi.