Torino-Roma, probabili formazioni: le scelte di Mazzarri e Di Francesco

Per i granata Ansaldi è squalificato, gioca Berenguer. In avanti Iago-Belotti. I giallorossi hanno abbondanza: dovrebbero esordire Olsen, Cristante e Pastore dal 1'

Torino e Roma daranno vita alla domenica della prima giornata di Serie A, alle ore 18. All'Olimpico granata, i giallorossi cercheranno i primi tre punti stagionali, ma si troveranno di fronte una squadra organizzata e determinata a fare bella figura all'esordio.

Le ultime su Torino-Roma

Nel Torino Ansaldi è squalificato: al suo posto nel 3-5-2 disegnato da Mazzarri dovrebbe giocare uno tra Berenguer e Parigini, con il primo favorito. Tra i centrali Bremer contende il posto a Moretti, mentre in avanti confermata la coppia Iago Falqué-Belotti.

Dove vedere Torino-Roma in tv

Nella Roma scalpita Kluivert e Ünder ha recuperato da un piccolo fastidio, ma la concorrenza di El Shaarawy e Perotti c'è. A Di Francesco la scelta, ma la sensazione, ad oggi, è che toccherà ad Ünder e a Perotti. A centrocampo De Rossi dovrebbe "dirigere" Pastore e Cristante, che se la gioca con Strootman. Più certezze in difesa dove Florenzi agirà da terzino destro, mentre in porta Olsen la spunterà su Mirante.

Le probabili formazioni di Torino-Roma

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Baselli, Rincon, Meité, Berenguer; Iago Falqué, Belotti.

Roma (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, De Rossi, Pastore; Ünder, Dzeko, Perotti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

  • Concorso Mibac, bando per 1052 assunzioni in tutta Italia. Tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento