Tc Frascati (calcio a 5): inizio sparato per l’Under 11 nel torneo Sant’Anna

Il settore calcio a 5 sta prendendo piede all'interno del Tc New Country Club Frascati

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Frascati (Rm) - Il settore calcio a 5 sta prendendo piede all'interno del Tc New Country Club Frascati. Grazie all'opera del responsabile Fabio La Scala, i piccoli atleti appassionati di futsal (ora in età Under 11) sono diventati un gruppetto numeroso e da quest'anno a loro si è aggiunto anche il gruppo che comprende ragazzini dai 5 ai 7 anni di età. «Sono molto contento di come stanno crescendo i ragazzi, sia quelli più piccoli che hanno cominciato quasi tutti quest'anno, sia quelli più grandi molti dei quali sono con me da tre anni». Da un paio di settimane l'Under 11 di calcio a 5 del Tc New Country Club Frascati sta affrontando il torneo "Sant'Anna", organizzato dall'omonima società in collaborazione con l'ente promozionale Csi. E l'impatto dei giovanissimi frascatani con le gare "vere" è stato notevole: due partite (contro Folgarella e una delle due formazioni del Sant'Anna) e altrettante vittorie. «La squadra è sicuramente valida e i ragazzi hanno formato un bel gruppo di amici anche fuori dal campo» sottolinea con soddisfazione La Scala. Il girone prevede la presenza di sei squadre: ci saranno sfide di andata e ritorno e poi una fase finale che coinvolgerà gli atleti fino a giugno. «Lunedì prossimo avremo la gara sul campo dell'altra formazione del Sant'Anna che in questo momento condivide con noi la vetta della classifica. Sarà un test importante per capire a che livello sono arrivati i nostri ragazzi». A seguire ci saranno le sfide con San Raimondo e San Giovanni Battista che completeranno il girone d'andata, poi si passerà a quello di ritorno e si tireranno le somme. Parteciperà a un torneo simile anche il gruppo dei più piccoli che è stato affidato al giovane tecnico Guido Sinopoli, sempre sotto la supervisione del responsabile del settore calcio a 5 Fabio La Scala. «L'idea che stiamo valutando assieme al direttore sportivo del circolo Marcello Molinari - dice La Scala - è quella di far affrontare un vero campionato al gruppo dei più grandi. A livello tecnico li ritengo pronti per un'esperienza di questo tipo e per la città di Frascati sarebbe una novità importante per ciò che concerne il calcio a 5».

Torna su
RomaToday è in caricamento