Tare: "Presto sarà grande Lazio. Biglia e Candreva vogliono restare"

Il ds della Lazio: "Con l'innesto dei giovani abbiamo creato le basi di una squadra con un grande futuro davanti. Non credo che Biglia e Candreva abbiano l'idea di andare via"

La Lazio ha ancora le sue carte da giocare, punta all'Europa League e il direttore sportivo Igli Tare fa quadrato intorno alla squadra di Stefano Pioli: "Le somme si tirano solo a fine stagione".

Il ds albanese, in una intervista al Corriere dello Sport, fa il bilancio del mercato e non solo. "È stato un errore non cedere un big. Abbiamo rifiutato offerte, complessive, milionarie con la speranza di dare forza al progetto". 

Dalle parti di Formello c'è la convinzione che i frutti verranno raccolti presto: "Con l'innesto dei giovani abbiamo creato le basi di una squadra con un grande futuro davanti. Non credo che Biglia e Candreva abbiano l'idea di andare via. E per lasciare devono trovare di meglio. Capisco i tifosi, ma devono starci vicini. La Lazio non è di Tare, è di tutti quanti".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scacco alla banda di Prima Porta: così gestivano lo spaccio di Roma Nord

  • Politica

    25 aprile, Raggi contestata al corteo dell'Anpi: "I fischi non cambiano la storia"

  • Incidenti stradali

    Incidente a Caracalla, uomo muore investito in via Druso

  • Cronaca

    Si sporge da un sentiero e cade in un dirupo, salvata una 28enne

I più letti della settimana

  • 25 aprile: dal Centro a Tor Cervara, ecco le deviazioni degli autobus

  • Ariccia: chiama l'amica e si getta dal ponte Monumentale, morta 29enne

  • Mafie: 93 i clan nel Lazio, 11 solo a Tor Bella Monaca. Ecco le piazze di spaccio a Roma

  • Tragedia nel parco: fa jogging e scopre corpo di donna carbonizzato a Tre Fontane

  • 25 aprile a Roma: gli eventi nel giorno della Festa della Liberazione

  • Uccide Jack Russell lanciandolo dal 7° piano: era il cane del figlio

Torna su
RomaToday è in caricamento