Tare: "Presto sarà grande Lazio. Biglia e Candreva vogliono restare"

Il ds della Lazio: "Con l'innesto dei giovani abbiamo creato le basi di una squadra con un grande futuro davanti. Non credo che Biglia e Candreva abbiano l'idea di andare via"

La Lazio ha ancora le sue carte da giocare, punta all'Europa League e il direttore sportivo Igli Tare fa quadrato intorno alla squadra di Stefano Pioli: "Le somme si tirano solo a fine stagione".

Il ds albanese, in una intervista al Corriere dello Sport, fa il bilancio del mercato e non solo. "È stato un errore non cedere un big. Abbiamo rifiutato offerte, complessive, milionarie con la speranza di dare forza al progetto". 

Dalle parti di Formello c'è la convinzione che i frutti verranno raccolti presto: "Con l'innesto dei giovani abbiamo creato le basi di una squadra con un grande futuro davanti. Non credo che Biglia e Candreva abbiano l'idea di andare via. E per lasciare devono trovare di meglio. Capisco i tifosi, ma devono starci vicini. La Lazio non è di Tare, è di tutti quanti".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Terremoto Roma, quattro scosse avvertite nella Capitale

    • Politica

      Raggi va in tv e si autoassolve: "Mi rivoterei. Datemi il tempo dato agli altri sindaci"

    • mobilità

      Nomentana, dopo 26 anni sbloccata la pista ciclabile: "A settembre via ai lavori"

    • Economia

      Sky lascia Roma e trasloca a Milano: 120 esuberi e 300 trasferimenti

    I più letti della settimana

    • Udinese-Roma, le pagelle: Strootman un leader. Nainggolan ovunque

    • Lazio-Atalanta, le pagelle: Milinkovic-Savic imperioso. Male Bastos

    • Udinese-Roma, probabili formazioni: chance per El Shaarawy

    • La mossa del Ninja: la Roma espugna il Friuli, Udinese ko

    • Calciomercato Roma, da Feghouli a Musonda: le ultime

    • Lazio-Atalanta, probabili formazioni: torna Felipe Anderson

    Torna su
    RomaToday è in caricamento