Solidarietà: la Roma Appia Run devolve € 40.000 al VIS

Da sinistra/ Nico Lotta (Presidente Vis), Sara Doris (Presidente Fondazione Mediolanum Onlus) e Roberto De Benedittis (Presidente ACSI Italia Atletica e organizzatore Roma Appia Run)

Oggi, martedì 8 ottobre, a Milano nella sede della Fondazione MEDIOLANUM, è stato consegnato un assegno da € 40.000 al Vis (Volontariato Internazionale per lo sviluppo) per il sostegno del progetto di formazione tecnico-professionale, avvio di attività generatrici di reddito, integrazione sociale e sviluppo nella regione di Gambella in Etiopia. 

Il contributo è stato raccolto attraverso le iscrizioni alla Roma Appia Run 2019 con il sostegno della Fondazione MEDIOLANUM per un totale complessivo di € 40.000,00. 

La Roma Appia Run, una delle più prestigiose gare dell’intero panorama podistico capitolino, l’unica corsa al mondo a disputarsi su ben 5 pavimentazioni diverse (asfalto, sampietrino, basolato lavico, sterrato e per finire la pista dello Stadio Nando Martellini alle Terme di Caracalla), sosterrà il progetto anche nel 2020 attraverso la XXII edizione, in programma il prossimo 19 aprile.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento