Lazio: la Juve pensa a Inzaghi per il dopo Allegri. Lotito sonda De Zerbi e Mihajlovic

La Juventus e Massimiliano Allegri si sono separati. I bianconeri si stanno guardando intorno e pensano a Simone Inzaghi, fresco della vittoria in Coppa Italia

Il futuro di Simone Inzaghi è incerto. Il presidente della Lazio Claudio Lotito, dopo la vittoria in Coppa Italia, gli ha lanciato segnali d'apertura ma il contratto del tecnico, che scade nel 2020, dovrà essere ridiscusso anche lato economico. E qui potrebbero sorgere le prime frizioni.

Alla finestra c'è la Juventus che, oggi, ha annunciato la separazione da Massimiliano Allegri. Il nome di Inzaghi è stato proposto più volte ai bianconeri che sono alla finestra e ora valutano il tecnico della Lazio per aprire un nuovo ciclo.

Presto l'ex attaccante incontrerà Lotito che, nel fratttempo, insieme al ds Igli Tare, nonostante le smentite del caso, ha sondato Sinisa Mihajlovic e Roberto De Zerbi. Si lavora per definire la prossima stagione. 

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

I più letti della settimana

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • La tanica di benzina nei filmati di videosorveglianza: svolta nel giallo di Torvaianica

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • Rapina al McDrive, poi la fuga e lo schianto in scooter

Torna su
RomaToday è in caricamento