Lazio: la Juve pensa a Inzaghi per il dopo Allegri. Lotito sonda De Zerbi e Mihajlovic

La Juventus e Massimiliano Allegri si sono separati. I bianconeri si stanno guardando intorno e pensano a Simone Inzaghi, fresco della vittoria in Coppa Italia

Il futuro di Simone Inzaghi è incerto. Il presidente della Lazio Claudio Lotito, dopo la vittoria in Coppa Italia, gli ha lanciato segnali d'apertura ma il contratto del tecnico, che scade nel 2020, dovrà essere ridiscusso anche lato economico. E qui potrebbero sorgere le prime frizioni.

Alla finestra c'è la Juventus che, oggi, ha annunciato la separazione da Massimiliano Allegri. Il nome di Inzaghi è stato proposto più volte ai bianconeri che sono alla finestra e ora valutano il tecnico della Lazio per aprire un nuovo ciclo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Presto l'ex attaccante incontrerà Lotito che, nel fratttempo, insieme al ds Igli Tare, nonostante le smentite del caso, ha sondato Sinisa Mihajlovic e Roberto De Zerbi. Si lavora per definire la prossima stagione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

Torna su
RomaToday è in caricamento