Mondiali di nuoto: la romana Simona Quadarella è oro nei 1500 stile libero

La 21enne romana trionfa con il nuovo record italiano

Simona Quadarella conquista il primo oro dell'Italia ai campionati del mondo di Gwangju. La ventenne romana trionfa nei 1500 stile libero in 15'40"89, nuovo record italiano che migliora quello fatto segnare da Alessia Filippi ai Mondiali di Roma 2009 (15'44"93).

Alle sue spalle la tedesca Sarah Kohler e la cinese Jianjiahe Wang. "Non ci credo. Sapevo di vincere dall'inizio della gara ma ora che e' tutto vero...". Le prime, emozionatissime, parole di Simona Quadarella.

La romana di Ottavia ha fatto fatica a trattenere le lacrime. "Christian (Minotti, il suo allenatore, ndr) mi ha chiesto cosa ne pensavo - ha spiegato ai microfoni della Rai- e io ho risposto che volevo vincere, non vedevo l'ora di entrare in acqua". 

Quadarella ha dominato la gara, caratterizzata dall'assenza della favorita, la statunitense Katie Ledecky, che non è scesa in acqua per un malessere.

"Lei non c'era ma penso che se ti ritiri non sei in grado di stare li'. All'inizio sono rimasta spiazzata per la sua assenza, non sapevo se era qualcosa di buono o no ma poi mi sono detta che era una opportunita'. Saro' stata fortunata, ma penso che la fortuna vada a chi si impegna. E io ero la seconda".

Poi una breve analisi: "Questi ultimi due anni sono stati fantastici, speriamo di continuare così e non solo l'anno prossimo alle Olimpiadi di Tokyo, ma perche' ogni volta che vinco mi diverto sempre di più e ho voglia di vincere".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Scomparso da Civitavecchia, il 14enne era a Bologna: così è stato ritrovato Alessandro

  • Sciopero Roma 25 ottobre 2019: metro, bus e Cotral a rischio. Orari e informazioni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento