Roma colpita a Fred: nel gelo ucraino vince lo Shakhtar in rimonta

La partita è divertente e l'ormai solito Under la sblocca. Nella ripresa Ferreyra pareggia e Fred ribalta tutto

FOTO ANSA EPA/SERGEY DOLZHENKO

La Roma perde 2 a 1 contro lo Shakhtar, nell'andata degli ottavi di Champions League a Kharkiv. Prima dell'intervallo è il solito Cengiz Under a sbloccare la partita. Ad inizio ripresa Facundo Ferreyra pareggia i conti e Fred ribalta tutto. All'Olimpico servirà vincere per passare il turno.

La partita è fin da subito divertente. Al 22' Dzeko si divora il vantaggio. Perotti riceve da Under e serve in orizzontale il bosniaco. La sua conclusione da buona posizione è troppo debole e Pyatov blocca. Al 41' la Roma passa: pallone geniale di Dzeko nello spazio dove c'è Under. L'esterno della Roma brucia nello scatto Ismaily e supera con un delicato colpo di destro Pyatov. E' 1 a 0

Ad inizio ripresa lo Shakhtar pareggia con Ferreyra che fino a quel momento non si era mai visto. Lancio dalle retrovie di Rakitskiy per Ferreyra. Florenzi buca l'intervento favorendo la rapidità dell'attaccante dello Shakhtar che supera Manolas e batte Alisson. E' 1 a 1. Insistono i padroni di casa ma Marlos si fa ipnotizzare dal portiere brasiliano chhe ha un riflesso favoloso e respinge. 

Al 63' magia di Taison ma Alisson si mette le ali e vola ancora a salvare la Roma. Soffre la squadra di Di Francesco che al 70' subisce anche il 2 a 1. Punizione magistrale di Fred, traversa e palla in fondo al sacco. La Roma allora cambia: dentro Bruno Peres e Gerson. Il numero 30 ci prova, due volte, ma Pyatov è ben piazzato. L'ultima chance è per i padroni di casa. A salvare la Roma ci pensa Bruno Peres: finisce così. Lo Shakhtar Donetsk vince 2 a 1 in rimonta contro la Roma, all'Olimpico servirà ribaltare il risultato.

Il tabellino di Shakhtar-Roma

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov 6,5; Butko 6, Kryvtsov 5,5 (46' Ordets 6), Rakitskiy 6, Ismaily 5,5; Fred 7, Stepanenko 6; Marlos 6,5, Taison 6,5, Bernard 6 (88' Kovalenko sv); Ferreyra 6,5. Allenatore: Paulo Fonseca. Panchina: Shevchenko, Dentinho, Patrick, Petriak, Zubkov. 
Roma (4-2-3-1): Alisson 7,5; Florenzi 5 (71' Bruno Peres 6,5), Fazio 6, Manolas 5, Kolarov 6; Strootman 6, De Rossi 5,5; Under 7 (71' Gerson 6), Nainggolan 6,5 (83' Defrel sv), Perotti 6; Dzeko 5,5. Allenatore: Eusebio Di Francesco. Panchina: Skorupski, Juan Jesus, Pellegrini, Schick, Defrel. 
Marcatori: Under (R), Ferreyra (S), Fred (S)
Ammoniti: Ferreyra (S), Taison (S), Perotti (R)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • Cronaca

    Addio a Alessandro Narducci, giovane chef di Acquolina morto in un incidente

  • Cronaca

    Giallo a Valmontone: uomo trovato morto nel letto di casa. Ipotesi omicidio

  • Politica

    Beni confiscati, Roma ha il suo primo regolamento: nel testo anche le proposte delle reti sociali

I più letti della settimana

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • Ostia: Noemi Carrozza muore in incidente stradale, nuoto italiano sotto choc. Addio a stella del sincro

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

  • Prenestina: provoca incidente, ferisce due bimbe e scappa a piedi. Rintracciato pirata della strada

Torna su
RomaToday è in caricamento