Roma, è ufficiale il ritorno di Hulk Nela: curerà il rapporto con la tifoseria

Nela ha vestito la maglia giallorossa dal 1981 al 1993, collezionando 397 presenze in partite ufficiali e 19 reti

Foto ufficiale As Roma

Ve lo avevamo anticipato mesi fa, ora è ufficiale: Sebino Hulk Nela torna alla RomaIl ruolo dell'ex difensore giallorrosso sarà quello del Supporter Liaison Officer (SLO).

"L’obiettivo è quello di implementare e migliorare i meccanismi di dialogo con i tifosi giallorossi, in linea con quanto previsto nell’accordo di programma siglato in Prefettura con la Questura di Roma. - annuncia la Roma sul proprio sito internet ufficiale - L’ufficio SLO costituirà il punto di riferimento per la comunicazione con i tifosi".

Nela ha vestito la maglia giallorossa dal 1981 al 1993, collezionando 397 presenze in partite ufficiali e 19 reti. È stato uno dei protagonisti dello Scudetto del 1982-83 e ha inoltre vinto tre Coppe Italia (1983-84, 1985-86, 1990-91). Membro della Hall of Fame giallorossa dal 2013, è il calciatore ad aver disputato più finali europee con la Roma: quella contro il Liverpool in Coppa Campioni nel 1984 e la doppia sfida contro l’Inter in Coppa UEFA nel 1991.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Atac e i tornelli, il bus cavia si sposta in centro: da lunedì esperimento sulla linea 62

  • Politica

    Elezioni, ballottaggio Caudo Bova per il III municipio. Sfide aperte a Fiumicino, Pomezia e Velletri

  • Cronaca

    VIDEO | Sulle strade insanguinate di Ostia, dove il limite di velocità non basta più

  • Politica

    Campidoglio, ecco il piano caldo. Nel XIV municipio una piscina per gli anziani

I più letti della settimana

  • Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • I romani e il trasporto pubblico: viva la metro, ma diminuiamo le attese

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

  • Prenestina: provoca incidente, ferisce due bimbe e scappa a piedi. Rintracciato pirata della strada

  • Sangue sul lungotevere: quattro morti e cinque feriti per incidente in una settimana

Torna su
RomaToday è in caricamento