Roma, Schick ha voglia di riscatto: "Prossimo anno dimostrerò chi sono"

L'attaccante: "Mi sono infortunato proprio nel momento in cui stavo iniziando a giocare"

Patrik Schick ha voglia di riscatto. In vista della seconda stagione con la maglia giallorossa, l'attaccante ha rilasciato in Repubblica Ceca un'intervista al quotidiano 'Lidovky' in cui ha tenuto a sottolineare che l'anno prossimo farà "vedere chi sono davvero".

"Spero che con la Roma sarà un anno migliore. Ho preso confidenza con l'ambiente, adesso devo solo dimostrare quello che so fare", ha detto senza pensare troppo al passato e alle scelte fatte. "Sono davvero contento di essermi trasferito alla Roma. Cosa mi ha dato questo primo anno? Una nuova esperienza in una città in cui le pressioni e l'affetto dei tifosi non ha eguali al mondo. Cosa mi ha tolto? Mi sono infortunato proprio nel momento in cui stavo iniziando a giocare".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

Torna su
RomaToday è in caricamento