Sampdoria-Lazio 1-2 | Caicedo vale doppio, Quagliarella fa paura: la vittoria è sofferta

I biancocelesti partono forte anche grazie alla doppietta di Caicedo in pochi minuti. Ramirez viene espulso ma nella ripresa Quagliarella riapre tutto

Foto Ansa

La Lazio vince 2 a 1 contro la Sampdoria nel match della 34^ giornata di Serie A. I biancocelesti partono forti e, dopo pochi minuti, passano subito con Caicedo. Errore clamoroso di Colley che perde palla nella metà campo laziale sulla pressione dell'attaccante biancoceleste che si invola in campo aperto, entra in area e fulmina Audero portando avanti i suoi: è 1 a 0. 
 
Passano pochi minuti e Correa salta Praet e calcia da posizione molto angolata. Bravo Audero che respingere senza farsi sorprendere. Il raddoppio arriva poco dopo. Contropiede da manuale per la Lazio con Correa che allarga su Romulo; il cross dell'esterno è perfetto per Caicedo che incorna in torsione sul palo lungo senza lasciare scampo ad Audero: 2 a 0. 

Le pagelle di Sampdoria-Lazio

Piove sul bagnato, per la Samp, che prima dell'intervallo perde anche Ramirez per espulsione. Al 54' bel contropiede laziale ma il palo dice no a Romulo. Poco dopo la Samp riapre i giochi: Ekdal mette palla in area, pasticcia Acerbi che tocca ma serve Quagliarella che stoppa e, di sinistro, batte Strakosha. E' 2 a 1. La Lazio, subito il gol, soffre e Murru sfiora il pari. 

Intorno al 75' succede di tutto: prima la Lazio colpisce una clamorosa traversa con Immobile, poi Defrel spreca la rete del 2 a 2. La squadra di Inzaghi, tuttavia, tiene botta e, nonostante la tanta sofferenza, vince restando attaccata al treno della Champions. 

Il tabellino di Sampdoria-Lazio

Sampdoria (4-3-1-2): Audero 6; Sala 5,5 (82' Gabbiadini sv), Ferrari 5,5, Colley 5 (16' Tonelli 5), Murru 6; Praet 6, Ekdal 5,5, Linetty 5,5 (Jankto 6); Ramirez 4; Defrel 5, Quagliarella 6,5. A disp.: Rafel, Belec, Bereszyinski, Tavares, Barreto, Vieira, Saponara, Caprari, Sau. All. Giampaolo.
Lazio (3-5-2): Strakosha 6; Wallace 5,5, Acerbi 5,5, Bastos 6; Romulo 6,5 (68' Marusic 6), Parolo 6, Leiva 5,5, Cataldi 6 (77' Badelj sv), Lulic 6; Correa 6,5, Caicedo 8 (62' Immobile 6). A disp.: Proto, Guerrieri, Patric, Luiz Felipe, Armini, Zitelli, Jordao, Neto. All.: Inzaghi. 
Marcatori: 2 Caicedo (L), Quagliarella (S)
Espulso: Ramirez (S)
Ammoniti: Ferrari (S), Acerbi (L), Wallace (L), Tonelli (S), Murru (S), Lulic (L), Sala (S)
 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento