homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Salisburgo-Roma 0-4 | Poker e show giallorosso nella Champions dei giovani

La squadra di De Rossi passa subito con Marchizza su rigore con gli austriaci in 10 per il rosso a Upamecano. Sadiq e Soleri chiudono la pratica nel primo tempo. Nella ripresa gioia per Di Livio

Foto ufficiale della As Roma su Twitter

La Roma di Alberto De Rossi vince 4 a 0 contro il Salisburgo del tecnico Thomas Letsch, nella gara unica degli spareggi della Uefa Youth League 2015/2016. Pronti via e dopo 7 minuti Upamecano abbatte Soleri in area: rigore e rosso per il difensore austriaco. Dal dischetto Marchizza fa 1 a 0. Prima dell'intervallo i giallorossi con Sadiq e Soleri chiudono già la pratica. Nella ripresa gioia per Di Livio

IL MATCH - Dal dischetto Marchizza non sbaglia e fa 1 a 0. Al 10' risponde il Salisburgo con Schlager, che ha molto spazio tra le linee e in mancanza di pressione prende la mira col sinistro: palla sul palo di sostegno. Passano 4 minuti e Schlager va in verticale per Oberlin che si infila tra Anocic e Marchizza e apre il piatto, spedendo fuori.

La Roma sbanda ma poco dopo raddoppia. La firma è di Sadiq che anticipa tutti su corner di Bordin: è 2 a 0. Dopo il raddoppio la Roma controlla senza problemi il gioco. Al 33' Berisha serve Oberlin che manda al bar Marchizza con una finta, poi rinuncia a calciare e mette basso al centro dove arriva Wolf che, disturbato da Nura, da pochi passi manda alto.

La Roma però non si smonta e fa 3 a 0. La firma è di Soleri al 39'. Gran colpo di testa su un calcio di punizione battuto da destra da Vasco. E' il gol che chiude l'intervallo e ipoteca il passaggio del turno. 

Al 73' arriva il 4 a 0 con Di Livio. Il numero 10 guida da solo un contropiede iniziato da D'Urso, si accentra e col destro incrociato trova l'angolo basso della porta di Zynel. E' l'ultima emozione di un match dominato dai ragazzi di De Rossi.

TABELLINO
RED BULL SALISBURGO (4-4-2):
Zynel; Mayer, Upamecano, Gugganig, Skopintsev; Kaufmann, Berisha, Karic, Schlager; Oberlin, Wolf. A disp.: Jović, Ettl, Switil, Ingolitsch, Raischl, Hödl, Filip. All.: Letsch.
ROMA (4-3-1-2): Crisanto; Nura, De Santis, Marchizza, Anocic; Bordin, Vasco, D'Urso; Di Livio; Sadiq, Soleri. A disp.: Romagnoli, Paolelli, Pellegrini, Ciavattini, Grossi, Antonucci, Tumminello. All.: De Rossi.
MARCATORI: Marchizza (R), Sadiq (R), Soleri (R), Di Livio (R)
ESPULSO: Upamecano (S), Kaufmann (S) 
AMMONITI: Di Livio (R), Bordin (S)  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      A Roma nuova giornata di incendi: fiamme al Pineto e a Parco Leonardo

    • Politica

      Tendopoli al posto di via Cupa: c'è tutto, tranne il luogo dove sorgerà

    • Cronaca

      Ladispoli, dopo lo sgombero dei campeggi le minacce ai Cinque Stelle: "Rovina famiglie"

    • Politica

      'Modello Ama' per le partecipate, in Giunta la delibera che dice addio al Cda

    I più letti della settimana

    • Roma Porto, come vedere la partita in tv o streaming on line: le informazioni

    • Roma Udinese, le pagelle. Bruno Peres, che esordio! Tridente top

    • Atalanta Lazio, le pagelle. Marchetti da incubo, Lombardi la sorpresa

    • Daniele Lupo dal tumore sconfitto al sogno dell'oro: la storia del beacher di Fregene

    • Olimpico, multati 13 parcheggiatori abusivi: sanzioni per 10.000 euro

    • La Roma si spegne, De Rossi impazzisce e in Champions ci va il Porto

    Torna su
    RomaToday è in caricamento