Roma, Sabatini dice addio: "A giugno lascio"

Il direttore sportivo della Roma: "Ho chiesto la rescissione del contratto a Pallotta. La questione Totti sarà risolta presto"

"Ho chiesto a Pallotta di risolvere il contratto il 30 giugno, lui ha accettato e si è dimostrato disponibile". Walter Sabatini annuncia il suo addio alla Roma prima del match contro l'Inter. 

"Non ci sarà nessuna buonuscita da trattare. Sono stato molto chiaro e trasparente, non ci sono misteri, è tutto molto semplice", ha detto Satabini a Mediaset Premium che poi ha detto la sua sul caso Totti: "Ci sarà presto un chiarimento, ma ha ragione il mister quando dice che questa questione si gioca su un altro piano, non può essere liquidata da chiunque abbia un’opinione. La questione sarà affrontata presto in maniera definitiva".

Get Adobe Flash player
Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Buche, il piano della giunta Raggi: pochi fondi e nessuna manutenzione straordinaria

    • Politica

      Dal tram a Tor Bella Monaca alla linea del Lungotevere: i 'sogni' di Berdini per il Patto per Roma

    • Castelverde

      Tritovagliatore a Rocca Cencia, l'ex assessore grillino guida la rivolta

    • Incidenti stradali

      Incidente a Porta Portese, scontro scooter-autocarro: morta una 18enne

    I più letti della settimana

    • Roma-Pescara, le pagelle: Dzeko segna sempre. Perotti decisivo

    • Biglietti derby Lazio-Roma: tutte le informazioni per acquistarli

    • Verso il derby delle barriere: la "vittoria" del Governo è la sconfitta di una città

    • I capitani della Roma con i tifosi al Memorial per Peppone De Vivo

    • Derby Lazio-Roma: la Curva Nord riempie l'Olimpico, la Sud l'Academy Qualcio

    • Palermo-Lazio, le pagelle: bravo Milinkovic-Savic. Keita funambolo

    Torna su
    RomaToday è in caricamento