Roma, Sabatini dice addio: "A giugno lascio"

Il direttore sportivo della Roma: "Ho chiesto la rescissione del contratto a Pallotta. La questione Totti sarà risolta presto"

"Ho chiesto a Pallotta di risolvere il contratto il 30 giugno, lui ha accettato e si è dimostrato disponibile". Walter Sabatini annuncia il suo addio alla Roma prima del match contro l'Inter. 

"Non ci sarà nessuna buonuscita da trattare. Sono stato molto chiaro e trasparente, non ci sono misteri, è tutto molto semplice", ha detto Satabini a Mediaset Premium che poi ha detto la sua sul caso Totti: "Ci sarà presto un chiarimento, ma ha ragione il mister quando dice che questa questione si gioca su un altro piano, non può essere liquidata da chiunque abbia un’opinione. La questione sarà affrontata presto in maniera definitiva".

Get Adobe Flash player
Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Cimiteri romani nel degrado: viaggio nella città che non rispetta i suoi morti

    • Cronaca

      "Ho ucciso mia madre", poi la scoperta del cadavere nell'intercapedine

    • Cronaca

      Spaccio, furti e degrado: "Il quartiere di San Lorenzo allo sbando"

    • Cronaca

      Meningite: catechista di Acilia ricoverata, scatta la psicosi tra i genitori

    I più letti della settimana

    • Olimpico: via le barriere in curva, i tifosi si riprendono lo stadio

    • Maratona di Roma, domenica il grande party della Fun Run

    • Calciomercato Roma,Monchi sarà nuovo ds: presto la firma del contratto

    • Maratona di Roma: la solidarietà corre nella Capitale, in beneficenza già 100mila euro

    • Lazio: De Vrij si fa male con l'Olanda lascia il ritiro degli Orange

    Torna su
    RomaToday è in caricamento