Roma, Sabatini dice addio: "A giugno lascio"

Il direttore sportivo della Roma: "Ho chiesto la rescissione del contratto a Pallotta. La questione Totti sarà risolta presto"

"Ho chiesto a Pallotta di risolvere il contratto il 30 giugno, lui ha accettato e si è dimostrato disponibile". Walter Sabatini annuncia il suo addio alla Roma prima del match contro l'Inter. 

"Non ci sarà nessuna buonuscita da trattare. Sono stato molto chiaro e trasparente, non ci sono misteri, è tutto molto semplice", ha detto Satabini a Mediaset Premium che poi ha detto la sua sul caso Totti: "Ci sarà presto un chiarimento, ma ha ragione il mister quando dice che questa questione si gioca su un altro piano, non può essere liquidata da chiunque abbia un’opinione. La questione sarà affrontata presto in maniera definitiva".

Get Adobe Flash player
Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Raggi ancora senza assessore, Tutino rinuncia: "Contro di me esponenti del M5s"

    • Politica

      I soldi delle Olimpiadi senza le Olimpiadi: Raggi batte cassa a Renzi

    • Cronaca

      Sgombero in via Tiburtina, occupanti protestano e bloccano la strada

    • Cronaca

      Metro B: guasto tecnico agli impianti di circolazione, ferma la linea

    I più letti della settimana

    • Rally di Roma: rombano i motori nella Capitale, spettacolo al Colosseo Quadrato

    • Totti day, il Capitano festeggerà i 40 anni al castello di Tor Crescenza

    • Torino-Roma, le pagelle: Bruno Peres e Fazio male. Totti fa 250

    • Incidente per El Shaarawy, tampona sulla via Pontina: è illeso

    • Ilary Blasi: "Spalletti piccolo uomo, subisce Totti. Pallotta pensi prima di parlare"

    • Eur, Rally di Roma 2016: strade chiuse e bus deviati

    Torna su
    RomaToday è in caricamento