Roma, Sabatini dice addio: "A giugno lascio"

Il direttore sportivo della Roma: "Ho chiesto la rescissione del contratto a Pallotta. La questione Totti sarà risolta presto"

"Ho chiesto a Pallotta di risolvere il contratto il 30 giugno, lui ha accettato e si è dimostrato disponibile". Walter Sabatini annuncia il suo addio alla Roma prima del match contro l'Inter. 

"Non ci sarà nessuna buonuscita da trattare. Sono stato molto chiaro e trasparente, non ci sono misteri, è tutto molto semplice", ha detto Satabini a Mediaset Premium che poi ha detto la sua sul caso Totti: "Ci sarà presto un chiarimento, ma ha ragione il mister quando dice che questa questione si gioca su un altro piano, non può essere liquidata da chiunque abbia un’opinione. La questione sarà affrontata presto in maniera definitiva".

Get Adobe Flash player
Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Bordoni: "M5s non pervenuto alle elezioni, Pd punito. Ad Ostia Centrodestra unito vincerà"

  • Cronaca

    Poliziotto con la meningite, stazionarie le sue condizioni

  • Cronaca

    Tragedia sfiorata a Prati: grosso ramo cede e colpisce un uomo e due auto, ferito 68enne

  • Economia

    Securpol, dipendenti con il fiato sospeso: "Tutelate il nostro lavoro"

I più letti della settimana

  • Roma, nuovo coro dei tifosi sulle note di Despacito: ecco il testo

  • Boxe: Vulcano è tornato, Spada vince il tricolore dei medi. Poi lancio di oggetti nel finale

  • Calciomercato Lazio, piace Castagne. Milan-Biglia più vicini

  • Calciomercato Lazio: accordo col Sunderland per Borini, tentativo per Muriel

  • Calciomercato Roma: Manolas allo Zenit, affare da 30 milioni

  • Calciomercato Lazio: Borini, Luiz Gustavo e Kedziora. Il punto sulle trattative

Torna su
RomaToday è in caricamento