Ryder Cup a Marco Simone: stanziati 50 milioni di euro per nuove infrastrutture

I fondi verranno destinati ad opere di manutenzione e miglioramento della viabilità

Cinquanta milioni di euro alla Regione Lazio per le opere pubbliche connesse alla Ryder Cup. Questa la somma stanziata dai Ministeri delle Infrastrutture ed Economia per migliorare la viabilità del quadrante nord-est di Roma e provincia, in cui si svolgerà la nota competizione di Golf. Lo rende noto l’Assessore ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilita’ della Regione Lazio, Mauro Alessandri. 

"Un traguardo frutto di un lavoro iniziato un anno fa con l’istituzione da parte dell’Assessorato di un gruppo di lavoro che ha visto coinvolti vari enti: la città Metropolitana di Roma Capitale, i Comuni di Fonte Nuova, di Guidonia Montecelio e di Mentana, impegnati in una sinergia continua. Oltre alla manutenzione e all’ammodernamento infrastrutturale delle opere già esistenti, ne saranno realizzate altre ex novo e sarà ridisegnata l’intera viabilità di tutta l’area interessata. Tra gli interventi più importanti, 3 milioni di euro saranno impiegati per 3 nuove rotatorie di raccordo con la Tiburtina e la Palombarese, utili anche per un collegamento diretto e veloce con la Nomentana; 7 milioni e mezzo per il raddoppio di via Marco Simone e 5 milioni e mezzo per quello della SP23a Palombarese". 

In particolare gli "interventi straordinari sulla viabilità, per 3 milioni di euro, interesseranno i Comuni di Fonte Nuova, Guidonia Montecelio, Mentana, Monterotondo, Tivoli e l’area del Gra e dell’Autostrada A1; 2 milioni per interventi generalizzati di decoro urbano in tutta l’area. In fase di realizzazione saranno coinvolte anche le Soprintendenze visto che il territorio è di interesse archeologico e paesagistico. 

"Le opere, che vedranno la luce nel prossimo triennio in vista dell’inizio della competizione in calendario dal 30 settembre al 4 ottobre 2022 a Guidonia Montecelio - conclude Alessandri - non solo faciliteranno l’accessibilità ai luoghi che ospiteranno la manifestazione, ma valorizzeranno anche tutto il territorio interessato, migliorando la qualità di vita di chi vi si sposta quotidianamente". 

Soddisfazione per lo stanziamento dei fondi è stata espressa anche da Valerio Novelli, consigliere regionale M5S del Lazio in Commissione Trasporti.  "Accolgo con soddisfazione lo sblocco dei fondi destinati alle opere infrastrutturali in vista della Ryder Cup 2022 con il Decreto Interministeriale di Ministero dei Trasporti e del Ministero dell’Economia. Un risultato raggiunto dopo un lungo percorso che ha visti coinvolti i diversi attori e ottenuto anche grazie al lavoro che ho proposto nella Commissione Trasporti della Regione Lazio in coordinamento con i vari livelli istituzionali. Lo stanziamento è frutto, infatti, di un’intesa tra il Governo e la Regione Lazio”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ringrazio il ministro Gualtieri - scrive in una nota  Eleonora Mattia, Presidente della IX Commissione Lavoro del Consiglio regionale del Lazio - per la fiducia che rinnova nelle capacità del nostro governo regionale, testimoniata dalla dotazione di una cifra importantissima che sarà impiegata con criterio per la valorizzazione del territorio”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

Torna su
RomaToday è in caricamento