menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Roma-Real Madrid, probabili formazioni: Spalletti prepara il grande colpo

La Roma si aggrappa anche alle statistiche: gli spagnoli rievocano ricordi felici e lo scorso anno salutarono la competizione in semifinale, eliminati da un'italiana. Il sogno sgambetto è più vivo che mai

Torna la Champions League. La Roma, questa sera, affronta il Real Madrid per l'andata degli ottavi di finale. La squadra della Capitale si aggrappa anche alle statistiche e sogna lo sgambetto.

QUI ROMA - Diversi i dubbi di formazione per Spalletti. Si parte dal modulo: 3-4-2-1 o 4-2-3-1? È questo il dilemma e forse durerà ancora a lungo. L'ago della bilancia potrebbe essere proprio De Rossi, in dubbio alla vigilia ma regolarmente inserito nella lista dei convocati. Sulle fasce spazio a Florenzi e Digne, in attacco Dzeko. Alle sue spalle agiranno Salah, Nainggolan ed uno tra Perotti ed El Shaarawy. Oppure il Falso 9.

QUI REAL MADRID - Marcelo ha recuperato e potrebbe anche partire dal primo minuto nel 4-3-3 che ha in mente l'ex stella della Juventus. In difesa giocheranno Sergio Ramos e Varane, ma sugli esterni è ballottaggio tra Danilo e Carvajal, oltre al brasiliano Marcelo. Il tridente offensivo sarà composto da Ronaldo, James Rodriguez e Benzema mentre in mediana spazio ad Isco, Kroos e Modric.

PROBABILI FORMAZIONI:
ROMA (4-2-3-1):
 Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; De Rossi, Pjanic; Salah, Nainggolan, Perotti; Dzeko. Allenatore: Luciano Spalletti.
REAL MADRID (4-3-3): Navas; Danilo, Varane, Ramos, Marcelo; Kroos, Isco, Modric; Ronaldo, Benzema, James. Allenatore: Zinedine Zidane.

 

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Sara Di Pietrantonio, il fidanzato confessa: "L'ho uccisa io. Poi sono tornato a lavoro"

    • Cronaca

      Magliana: donna trovata morta semi carbonizzata vicino ad un'auto

    • Cronaca

      Rissa tra coppie al parcheggio del Centro Commerciale: donna stesa da un pugno

    • A Roma ci piace

      Le 10 migliori gelaterie di Roma: ecco tutti gli indirizzi

    Torna su