Roma, la furia di Pallotta: "Giocatori dimostrino di avere le palle"

Il presidente: "La partita con la SPAL è inaccettabile, quella contro il Napoli è stata anche peggiore"

James Pallotta è una furia. Dopo la pesante sconfitta della Roma contro il Napoli il presidente si è stato affidato ad un tweet pubblicato dall'account As Roma per esprimere tutto il suo malumore: "Tutti sanno cosa è andato storto quest'anno e per questo abbiamo dovuto cambiare. Ma il tempo delle scuse è finito. La partita con la SPAL è inaccettabile, quella di oggi è stata anche peggiore. I giocatori devono lottare e mostrare che hanno le palle. Nessuno ha più alibi".

Il video dei gol di Roma-Napoli

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento