Roma-Napoli 1-4 | PaperOlsen e la difesa di burro: poker e figuraccia all'Olimpico

Pronti via e Milik sblocca subito la gara. Perotti pareggia ma Mertens e Verdi ribaldano tutto

Foto Ansa

La Roma perde 4 a 1 contro il Napoli nel match della 29^ giornata di Serie A. Dopo neanche 2 minuti gli ospiti passano. strappo di Verdi, che accelera e premia il taglio di Milik in mezzo a Fazio e Manolas. Controllo col tacco, giravolta e sassata sul primo palo: il polacco batte Olsen e sigla l'1-0. La Roma, subito il colpo, prova a riorganizzarsi e a reagire a testa bassa. 

La squadra di Ranieri, sotto ritmo, però fatica a far male da Meret. Al 30' il Napoli va vicino al raddoppio ma Verdi spreca: incrocio di linee perfetto e Mertens va via nel tanto spazio davanti a lui. Cross basso per Verdi, che ha un rigore in movimento ma lo getta alle ortiche sparando addosso a Olsen. Al 45' la Roma, a sorpresa, pareggia 

Dzeko riceve sulla fascia sinistra e va al cross profondo per Nzonzi. Nel contrasto con Mario Rui la sfera si muove verso Meret, anticipato da Schick. Il portiere in uscita colpisce le gambe del ceco: penalty. Dal dischetto Perotti fa 1 a 1. Ad inizio ripresa, però, Olsen con una super papera regala il gol a Mertens per il 2 a 1 partenopeo. 

Al 56' ripartenza del Napoli: da Koulibaly a Fabian, che va in percussione. Assist perfetto al centro per Verdi: controllo di destro, piazzato col mancino ed è 3-1. La Roma, con la sola forza dell'orgoglio, prova a reagire ma senza troppo fortuna e idee. Anzi al minuto 81 arriva anche il 4 a 1. La squadra di Ranieri perde, male, contro il Napoli ed esce dal campo sotto i fischi dell'Olimpico. 

De Rossi Fazio-2

Il tabellino di Roma-Napoli

Roma - Olsen 3; Santon 5, Manolas 4, Fazio 4, Kolarov 5; Nzonzi 5, De Rossi 6 (81' Kluivert sv); Schick 6 (63' Zaniolo 6), Cristante 5,5, Perotti 5,5 (81' Under sv); Dzeko 5. A disp.: Mirante, Fuzato, Marcano, Juan Jesus, Karsdorp, Coric, Riccardi. All. Ranieri.
Napoli - Meret 5; Hysaj 6,5 (23' Malcuit 6), Maksimovic 6, Koulibaly 6,5, Mario Rui 5,5; Callejon 6, Allan 6,5, Fabian Ruiz 6,5, Verdi 7 (73' Younes sv); Milik 7, Mertens 7 (59' Ounas 6). A disp.: Karnezis, D'Andrea, Luperto, Malcuit, Gaetano. All. Ancelotti.
Marcatori - Milik (N), rig. Perotti (R), Mertens (N), Verdi (N), Younes (N)
Ammoniti - Schick (R), Maksimovic (N), Manolas (R), Dzeko (R), Kolarov (R)
 

Le pagelle di Roma-Napoli

Olsen 3 - Lo svedese non sta attraversando un buon momento e anche in nazionale ha fatto male. Dopo minuti Milik già lo batte sul suo palo. Si salva su Verdi prima dell'intervallo. Nella ripresa, però, fa una papera clamorosa e ragala al Napoli il 2 a 1.

Olsen-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento