Roma, Garcia: "Battiamo il Milan e iniziamo striscia positiva"

Il tecnico: "Se quella col Milan sarà una partita decisiva per il mio futuro? Non ho tempo da perdere con queste domande. Non mi importa"

Battere il Milan e iniziare una striscia di successi. Questo l'obiettivo dell'allenatore della Roma, Rudi Garcia, per il big match di domani, probabilmente decisivo per le sorti del tecnico francese. 

"Ma a me non mi importa - sottolinea Garcia in conferenza stampa -. Ho deciso di avere una comunicazione neutra perché quando non si vince bisogna stare zitti, lottare, e soprattutto lavorare. Ed è quello che faccio io con la mia Roma". 

Sulle difficoltà difensive della squadra l'allenatore giallorosso precisa: "Anche prendendo più gol degli altri se ne facciamo molti si può essere in alto in classifica. Dobbiamo trovare un equilibrio di squadra, se non giochiamo per attaccare non siamo più la Roma". 

Contro il Milan saranno a disposizione Totti, De Rossi e Salah. Vista l'assenza di Dzeko al centro dell'attacco potrebbe esserci di nuovo il giovane nigeriano Sadiq: "È un giocatore che ho preso in prima squadra perché ha fatto buone cose in primavera - spiega il tecnico giallorosso -. Qui il livello è differente ma ha fatto bene e sta giocando con entusiasmo e grande lotta. La buona notizia è che Sadiq ci può dare una mano". 

 
 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Rifiuti, Galletti incontra Raggi. Il Ministro: "Piano ambizioso ma poco credibile"

    • Incidenti stradali

      Colli Portuensi: Smart investe cinque pedoni, due sono gravi

    • Politica

      Sfratti, secondo anno di record negativo: 3215 sentenze eseguite nel 2016

    • Monteverde

      Monteverde come Garbatella: il caso Di Camillo apre crepe e Raggi si precipita in municipio

    I più letti della settimana

    • Totti lascia la fascia, da Capitano a capitano: ecco chi è il bambino della Roma

    • L'addio di Totti, Roma in lacrime saluta il suo Re: "Spegnere la luce non è facile"

    • Roma si ferma per l'addio di Totti: Olimpico pieno e bandiere sui palazzi

    • #Tottiday, coreografia all'Olimpico: "Totti è la Roma"

    • Totti dice addio alla Roma: "Domenica sarà l'ultima volta"

    • #Tottiday, Raggi allo stadio: "Grandissima emozione per Roma. Grazie Capitano!"

    Torna su
    RomaToday è in caricamento