Lazio e Radu pace fatta. "Tornerai a lottare per la tua maglia"

Il calciatore romeno era stato messo sul mercato dalla società, ma lui non ha voluto saperne di lasciare Roma

La Lazio e Stefan Radu continueranno insieme. Il senatore sta per essere riammesso in squadra. La società ha deciso di perdonare il difensore, perché sono arrivate le scuse anche con l'aiuto di Simone Inzaghi che ora lo aspetta ad Auronzo: nelle prossime ore si terranno le visite mediche e lunedì raggiungerà la squadra in ritiro.

Radu era stato messo sul mercato dalla società, dopo un litigio all'interno dello spogliatoio e un battibecco con il ds Igli Tare, ma lui non ha voluto saperne di lasciare Roma. Adesso, che probabilmente riotterrà il suo posto in rosa, la Lazio potrebbe non acquistare più nessuno in difesa.

"Negli ultimi mesi della scorsa stagione hai provato più volte a stringere i denti, ma in alcuni casi non sei riuscito. Il dolore superava la tua grande voglia di indossare la maglia n26. Presto tornerai a disposizione di mister Inzaghi, tornerai a lottare per la tua causa, la tua ragione di vita professionale: LA LAZIO", ha scritto Marco Materazzi, agente di Stefan Radu con una lettera postata sulla propria pagina Instagram.

In questi giorni sono state scritte tante cose... Tante bugie... Tanto per iniziare non hai ne litigato ne giudicato nessuno dei tuoi compagni. Ti sei sempre impegnato lottando per la maglia che ami tanto... Ed oggi rinunciando a proposte milionarie hai dimostrato ancora una volta che prima di tutto viene la Lazio ...la gente che ami ...il popolo laziale. Negli ultimi mesi della scorsa stagione hai provato più volte a stringere i denti...ma in alcuni casi non sei riuscito...il dolore superava la tua grande voglia di indossare la maglia n26. Presto tornerai a disposizione di mister Inzaghi...tornerai a lottare per la tua causa ... la tua ragione di vita professionale ... LA LAZIO 🦅 sono il tuo procuratore NE VADO FIERO!!#lazio #sslazio #forzalazio #laziopress @lazionews24 @lalaziosiamonoi @laziofanclub @esse_esse_lazio_mcm @lazionews_24h @gianlucadimarzio.com

Un post condiviso da Matteo Materazzi (@matteomaterazzi) in data:

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

  • Concorso Mibac, bando per 1052 assunzioni in tutta Italia. Tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento