Pioli: "Lazio punta all'Europa League. Sparta Praga avversario ostico"

Il tecnico biancoceleste presenta la gara di Europa League: "In Europa se non hai ritmo e intensità non vai lontano. Cercheremo di rispondere con le stesse armi"

"L'Europa League è una competizione molto importante e prestigiosa ed è inevitabile che a questo punto sia fondamentale". Stefano Pioli non si nasconde e presenta così la sfida tra Sparta Praga e Lazio

"Loro sono un avversario difficile da superare, che gioca un buon calcio, propositivo e che concede poco ma come tutte ha dei punti deboli che cercheremo di colpire. - ha detto il tecnico - In Europa se non hai ritmo e intensità non vai lontano. Cercheremo di rispondere con le stesse armi. Ci aspettiamo questo approccio e credo che anche il Galatasaray nel turno precedente abbia voluto fare lo stesso, ma ha trovato una squadra in grado di ribattere colpo su colpo".

Poi spazio alle scelte. Milinkovic e Keita sono pronti. "Ho la fortuna di scegliere fra giocatori con caratteristiche diverse e nel caso valuterò a partita in corso, seguendo l'andamento, di inserire i giocatori più appropriati. - ha spiegato - Klose è un grandissimo giocatore, si è sempre messo a disposizione della squadra ed è pronto a dare il suo contributo perché è un grande professionista". La Lazio a Praga si gioca molto del suo futuro. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Rifiuti, Galletti incontra Raggi. Il Ministro: "Piano ambizioso ma poco credibile"

    • Incidenti stradali

      Colli Portuensi: Smart investe cinque pedoni, due sono gravi

    • Politica

      Sfratti, secondo anno di record negativo: 3215 sentenze eseguite nel 2016

    • Monteverde

      Monteverde come Garbatella: il caso Di Camillo apre crepe e Raggi si precipita in municipio

    I più letti della settimana

    • Totti lascia la fascia, da Capitano a capitano: ecco chi è il bambino della Roma

    • L'addio di Totti, Roma in lacrime saluta il suo Re: "Spegnere la luce non è facile"

    • Roma si ferma per l'addio di Totti: Olimpico pieno e bandiere sui palazzi

    • #Tottiday, coreografia all'Olimpico: "Totti è la Roma"

    • Totti dice addio alla Roma: "Domenica sarà l'ultima volta"

    • #Tottiday, Raggi allo stadio: "Grandissima emozione per Roma. Grazie Capitano!"

    Torna su
    RomaToday è in caricamento