Parma-Roma 2-0: i giallorossi crollano al Tardini sotto i colpi di Sprocati e Cornelius

Gli ospiti non sfruttano le occasioni, i padroni di casa pressano e brillano. Palo di Kolarov su punizione, Sepe super su Zaniolo, Pastore e Under, Spinazzola costretto al cambio

La Roma cade a Parma per 2-0, sotto i colpi di Sprocati e Cornelius. Stanchezza da Europa League ed occasioni non sfruttate a dovere condannano i giallorossi a non incrementare il bottino di punti in campionato, che restano 22. La posizione è la sesta, a pari punti con l'Atalanta, quinta. E dire che la Roma è la squadra che più volte ha battuto il Parma in Serie A (31 i successi giallorossi), ma le statistiche, si sa, lasciano spesso il tempo che trovano.

La cronaca

Al 10' Zaniolo diventa il primo ammonito della partita per un gomito tropo largo nel corso di un contrasto con Gagliolo. La partita si accende intorno al 16' minuto, con la prima vera occasione per il Parma: schema da calcio piazzato, Gervinho calcia quasi un rigore in movimento, palla alta. La Roma prova ad imbastire, ma il Parma punge in contropiede: di nuovo al 17' con un sinistro dal limite di Cornelius deviato da Fazio e poi respinto in corner da Pau Lopez. Al 24' Kluivert fa impazzire mezzo Parma, uscendo palla al piede dalla propria area e dribblando in lungo e in largo: Scozzarella lo ferma con le cattive e viene ammonito. Al 26' cambio forzato per la Roma: Spinazzola ko, al suo posto entra Santon. Al 39' Gagliolo si inserisce all'interno dell'area giallorossa, tira centralmente e Pau Lopez neutralizza. Sul finire del primo tempo un cambio forzato anche per il Parma: Gervinho, infortunato, lascia il posto a Sprocati.

Il primo squillo del secondo tempo è giallorosso: Kolarov, da punizione, colpisce il palo. Pastore, a questo punto, prova  a ribadire in rete, ma lo fema un intervento super di Sepe. Al 65' Pastore lascia il posto a Cengiz Under e tre minuti dopo ecco il gol del Parma: dalla sinistra Gagliolo crossa al centro, Sprocati stoppa e tira: è 1-0. Al 71' fuori Scozzarella e Fazio, dentro Barillà e Diawara. Un minuto dopo Cornelius cerca il gol del 2-0, Pau Lopez si tuffa e glielo nega. Allora il Parma ci prova da fuori area con Kulusevski, ma il pallone si spegne sul fondo. Tra il 75' ed il 78' vengono ammoniti Barillà, Hernani e Kluivert, mentre al 78' Zaniolo impegna Sepe con un buon sinistro. Al minuto 84 Bruno Alves prende il posto di Gagliolo. I giallorossi al minuto 85 cercano il pareggio con Under, che dalla distanza e di potenza non sorprende un reattivo Sepe, mentre i padroni di casa provano a chiudere la partita con Kulusevski, ma il suo tiro velenoso viene parato in qualche modo da Pau Lopez. Il portiere della Roma nulla può al 93', quando Hernani serve Cornelius che scarica il sinistro e firma il 2-0, poco prima del fischio finale.

Le pagelle della Roma

PAU LOPEZ 6,5
SPINAZZOLA (FUORI AL 26') 6
SMALLING 6
FAZIO (FUORI AL 71') 5,5
KOLAROV 5,5
VERETOUT 6
MANCINI 5,5
ZANIOLO 5,5
PASTORE (FUORI AL 65') 5,5
KLUIVERT 5,5
DZEKO 5
SANTON (DENTRO AL 26') 5
UNDER (DENTRO AL 65') 6
DIAWARA (DENTRO AL 71') 5,5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • 8 dicembre, festa per l'Immacolata e Spelacchio a piazza Venezia: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento