venerdì, 24 ottobre 21℃

Novara-Lazio 2-1 | Candreva non basta: brutta frenata europea

La squadra di Edy Reja va sotto per un autorete di Diakité e pareggia grazie a Candreva ma non basta per avere la meglio contro un gagliardo Novara che vince con super Mascara. Brutto stop per le ambizioni europee

Lorenzo Nicolini 25 aprile 2012
11

Nel match del pranzo la Lazio ferma la sua corsa alla Champions League. Sul sintetico del Silvio Piola il Novar di Attilio Tesser, nonostante la pessima posizione di classifica, vende cara la pelle e passa in vantaggio grazie ad un'autorete di Modibo Diakité. La reazione dei biancocelesti è immediata ma effimera: Antonio Candreva pareggia e fa 1 a 1. La partita sembra incanalarsi sul pari ma Giuseppe Mascara con una perla su punizione da la vittoria al Novara. La Lazio si fermare da una squadra ormai retrocessa rimanendo così a quota 55 punti. 

IL MATCH - Partita equilibrata al Piola. Il Novara non ha nessuna intenzione di cedere la posta in palio alla più quotata formazione di Reja. Morimoto e Rigoni da una parte, Kozak e Rocchi dall'altra si battono per impegnare la difese di Novara e Lazio. Al 21' direttamente da punizione Lisuzzo calcia potente ma centrale Marchetti respinge coi pugni. La partita è vivace e più in bilico del previsto. Al 36' il primo sussulto: cross di Morganella, intervento maldestro di Diakité che beffa Marchetti per il più classico degli autogolo. Novara avanti ma solo per un paio di minuti perché Mauri si carica la Lazio sulle spalla, spara verso Fontana che interviene male respingendo in direzione di Candreva che non si fa pregare e segna il gol dell'uno a uno. La squadra di Reja reagisce subito e sfiora il raddoppio 60 secondi dopo con Kozak che da buona posizione sciupa.

I ragazzi di Tesser, nonostante la posizione in classifica, però non demeritano e impegnano ancora Marchetti con Morimoto che ci prova da fuori area. Nel secondo tempo la Lazio che non riesce a uscire dalla propria trequarti e il Novara che continua a spingere. Reja cambia: fuori Rocchi, dentro Alfaro. Al 19' succede di tutto: Mauri ci prova da fuori, respinge ancora male Fontana, Alfaro controlla male la palla che va a Diakité la carambola favorisce Kokaz che insacca. Sembra buono ma l'arbitro annulla per un giusto fuorigioco. Il Novara è molto alto e ci prova un minuto dopo con Rigoni ma Marchetti è super. Al 24' occasione d'oro per la Lazio: Alfaro scappa a tutti, cross al centro per Mauri che da ottima posizione calcia alle stelle. Al 30', ancora Alfaro, impegna il Novara ma Fontana si riscatta e para. Nel giro di pochi minuti la Lazio prende due stangate. La prima è il gol del Novara con una magistrale punzione di Mascara la seconda è il giallo di Candreva che, diffidato, salterà il match contro l'Udinese. Reja le prova tutte levando Candreva e inserendo il giovane Rozzi che di testa ha subito la palla giusta ma Fontana è bravo a respingere. L'ultima occasione e sul una punizione di Ledesma che non tocca nessuno tranne Jimmy Fontana che fa un altro miracolo. Finisce così: clamoroso al Silvio Piola il Novara vince per 2 a 1.

LE PAGELLE DEL MATCH

TABELLINO: NOVARA-LAZIO 2-1
Novara (4-3-1-2): Fontana; Morganella, Paci, Lisuzzo, Garcia; Porcari, Rigoni, Pesce; Mazzarani (30' st Radovanovic); Morimoto (12' st Mascara), Caracciolo (38' st Centurioni) A disp.: Coser, Gemiti, Jensen, Rubino. All.: Tesser 
Lazio (4-4-2): Marchetti; Scaloni, Diakite, Dias, Garrido; Candreva (39' st Rozzi), Cana (32' st Matuzalem), Ledesma, Mauri; Kozak, Rocchi (17' st Alfaro) A disp.: Bizzarri, Zauri, Biava, Konko. All.: Reja
Arbitro: Orsato
Marcatori: 36' aut. Diakite (L), 37' Candreva (L), 34' st Mascara (N)
Ammoniti: Paci, Morganella, Caracciolo (N); Garrido, Kozak, Candreva (L)

Annuncio promozionale

 

 

Edy Reja
moby
serie a
ss lazio

11 Commenti

Feed
  • Avatar anonimo di Alessandro

    Alessandro Ragazzi, discutere oggi quale coppa sia meglio disputare il prossimo anno, mi sembra un pò fuori luogo...andare in champions sarebbe ovviamente il sogno di tutti noi, gestore a parte, ma il mio timore è che, di questo passo e con i pochi giocatori rimasti a disposizione, ci siano molte difficolta anche per l'ingresso in europa league..

    il 26 aprile del 2012
    • Avatar di Sampei

      Sampei secondo me non è per niente fuori luogo anzi.. alla lazio bastano veramente pochi punti per accedere quantomeno in europa league, poi certo che, se con siena e atalanta rifai come lecce e novara allora vabbè ti do ragione, è inutile pure starne a parlare. Confido in uno scatto d'orgoglio di questi giocatori perchè buttare via una stagione nelle ultime 5-6 partite sarebbe veramente da c o g l i o n i reali!

      il 27 aprile del 2012
    • Avatar di Frank SERPICO

      Frank SERPICO Penso cghe in europa league ci si possa arrivare. Comunque quando non si pianifica seriamente, accontentando il tecnico, alla fine non deve meravigliare questa sitauzione. Tra il gestore ed il direttore sportivo fanno a gara a chi improvvisa di più, e si che a gennaio c'erano stati tutti i campanelli d'allarme possibili ed immaginabili. Anche questa estate assisteremo al solito copione, ossia tanti nomi e pochissimi acquisti di qualità, come è successo ogni anno.

      il 26 aprile del 2012
  • Avatar di Sampei

    Sampei lo so serpico però se non passi i preliminari o se cmq arrivi 3° al girone, in europa league ci vai lo stesso. il discorso che mi brucia da morire è un altro.. è la consapevolezza di non meritare di andare in champion's. Un gestore presuntuoso e, secondo me, molto poco intelligente, in quanto persona che non riesce ad imparare dai suoi stessi errori, che tira avanti con il solo intento di guadagnare e far cassa senza costruire alcunché, anzi distruggendo cose che di buono avevamo fino a qualche anno fa (come ad esempio il settore giovanile), che è assente nei momenti cruciali e parla troppo quando invece se dovrebbe fa li c a z z i sua!! E l'allenatore? Limitato nelle sue capacità sia comunicative con i calciatori e sia di conoscenze tattiche.. non duttile né malleabile ma staticamente fatalista nella sua visione catenacciara della partita... magari un bravo uomo ma mio dio dovrebbe allenare squadre che si giocano la salvezza e lì fermarsi e non guidare squadre di alta classifica che devono costruire il gioco e soprattutto imporlo agli avversari!! Dispiace soltanto perchè la squadra possiede giocatori di carattere, magari non tecnicamente splendidi, però tignosi e di cuore e sarebbe bastato veramente poco di più.. Magari un rinforzo a gennaio o anche una manciata di partite preparate mentalmente meglio (a tal proposito ricordo cesena, siena, palermo, bologna, genoa, parma, con dei primi tempi chiusi sotto di due o tre gol... in quei casi può essere soltanto un errato approccio mentale alla partita). Il discorso degli infortuni muscolari lo menziono soltanto per evidenziare l'incapacità del gestore, accecato dal risparmio, di scegliere uno staff medico e di preparatori valido, ma non lo condivido se lo si utilizza per creare alibi a dirigenza e allenatore, chiamando in causa la stramaledetta sfortuna..

    il 25 aprile del 2012
    • Avatar di Frank SERPICO

      Frank SERPICO Samp anche a me piacerebbe la champions, ci mancherebbe, a chi non piacerebbe??? poi visto che quest'anno sono andato a madrid per la partita dell'atletico, ti pare che mi perderei una bella trasferta europa, con mio figlio e degli amici?? Ma siccome mi piacere parlare di realtà e non di sogni, sono costretto per fora id cose a fare l'analisi di prima.

      il 26 aprile del 2012
  • Avatar di Sampei

    Sampei c a z z o questa non ci voleva. polli!

    il 25 aprile del 2012
    • Avatar di Frank SERPICO

      Frank SERPICO sampei io dico meglio l'europa league e sai perchè?? perche visto che il gestore NON spende, alemno li abbiamo piu chance, in champions, o spendi e fai una squadra competitiva oppure nemmeno i preliminari riesci a passare.

      il 25 aprile del 2012
  • Avatar di Fabio Rfh

    Fabio Rfh Aoh, v'ho visti belli truccati....fondotinta e MASCARA!

    il 25 aprile del 2012
    • Avatar di Frank SERPICO

      Frank SERPICO Beh a volte succede, voi dopo le partite vi lavate con doccia shampoo VIDAL !!!!!!! ehhehe

      il 25 aprile del 2012
      • Avatar di Fabio Rfh

        Fabio Rfh hahaha ha segnato la Fiorentina è subito dopo m'è arrivata la notifica della tua risposta :D

        il 25 aprile del 2012
        • Avatar di Frank SERPICO

          Frank SERPICO fabio credimi ancora non sapevo i risultati, perche stavo lavorando al pc, altrimenti non avrei scritto di vidal ma di jovetic o qualcosa sulla viola, anche se per abitudine parlo sempre a partite finite!!!

          il 25 aprile del 2012