Napoli-Lazio, probabili formazioni: riecco Milinkovic e Lulic

Bastos favorito su Caceres, rientrano Lulic e Milinkovic. Non sarà convocato Felipe Anderson. Albiol non ce la fa: gioca Chiriches

La Lazio contro il Napoli, nel big match del sabato sera valevole per la 24^ giornata di Serie A. La squadra di Inzaghi deve riscattare il ko contro il Genoa, per restare attaccata al treno Champions. Una curiosità lega le due squadre: nessuna squadra ha segnato più gol nel primo quarto d'ora di gioco in questo campionato di Napoli e Lazio (sette ciascuna) e nessuna ne ha messi a segno di più reti nelle prime frazioni di queste due squadre (26 ciascuna).

Le ultime dai campi

Inzaghi ritrova Lulic e soprattutto Milinkovic-Savic. L'unico dubbio al momento è in difesa, dove Wallace è in vantaggio su Caceres e Bastos per affiancare De Vrij e Radu. Dopo la "rottura" con Inzaghi Felipe Anderson non sarà convocato. Rischia di non esserci anche Lukaku, fermato da un affaticamento. Mertens recupera, contro la Lazio ci sarà. Assenti Raul Albiol e Hysaj, saranno Chiriches e Maggio i sostituti.

Le probabili formazioni 

Napoli (4-3-3): Reina, Maggio, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui; Hamsik, Jorginho, Allan; Insigne, Mertens, Callejon. Allenatore: Sarri
Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Leiva, Parolo, Lulic; Luis Alberto, Milinkovic-Savic; Immobile. Allenatore: Inzaghi


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

Torna su
RomaToday è in caricamento