E' morto l'ex Roma Joseph Perfection, il migrante abbandonato in stazione che si allenò Trigoria

La Roma lo portò dentro Trigoria per farlo giocare nelle giovanili. Dopo un anno e mezzo senza giocare partite ufficiali, andò via

E' morto a soli ventuno anni per un arresto cardiaco Joseph Perfection Bouasse Ombiogno. Camerunense classe 1998, sbarcò in Italia nel 2014.

Appena arrivato venne agganciato da un personaggio che gli promise una carriera da calciatore professionista ma quando arrivò a Roma, davanti alla stazione Termini, venne abbandonato a sé stesso senza un tetto né soldi per mangiare.

L'ultima squadra nella quale ha giocato è il Cluj, in Romania. Tre anni fa, il sogno di allenarsi con campioni come Totti e De Rossi. La Roma lo aveva notato in un'amichevole contro la Liberi Nantes, squadra composta da giocatori rifugiati e richiedenti asilo politico e aveva deciso di portarlo a Trigoria per aggregarlo alla Primavera, senza poterlo tesserare per più di un anno a causa di alcuni 'paletti' messi dalla Fifa per i tesseramenti dei minori extracomunitari. 

Nel 2017 scriveva in un post Instagram: "Un anno fa la mia vita è cambiata. Roma nel cuore". Oggi la tragica notizia della morte. 

Un anno fa, la mia vita è cambiata! Roma nel cuore 💛❤! Dream big !!!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un post condiviso da Joseph Perfection (@joseph.perfection) in data:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento