Milan-Lazio 1-0 | Harakiri biancoceleste: occasioni sprecate e un rigore regalato. Frenata europea

A San Siro si gioca una partita a viso aperto con diverse occasioni. Kessie dal dischetto la sblocca

FOTO ANSA / MATTEO BAZZI

La Lazio perde 1 a 0 contro il Milan nel posticipo serale di sabato. La partita di San Siro si illumina subito quando, dopo 3 minuti, Reina è chiamato alla grande parata su Immobile. Passato lo spavento, però, il Diavolo prende il pallino del gioco attaccando a tutto campo, con gli ospiti che però in contropiede fanno male. 

Al 19' scambio Immobile-Luis Alberto al limite, lo spagnolo tenta il destro a giro: conclusione potente, ma centrale che Reina blocca sicuro. Al 21', invece, Immobile anticipa Musacchio e mette in mezzo per l'accorrente Correa: l'argentino, in precario equilibrio, arriva all'impatto con il pallone all'altezza dell'area piccola ma spedisce alto sopra la traversa. Altra chance sprecata.

Il Milan, poco dopo, risponde prima con Kessie, che impegna Strakosha, poi con Piatek che manca il gol per poco. Ad inizio ripresa Inzaghi è costretto a rinuciare a Correa, dentro Caicedo. 

Le pagelle di Milan-Lazio

Al 65' bella combinazione Caicedo-Romulo con l'esterno che arriva alla conclusione con il passo un po' lungo. Nonostante questo la palla è forte e precisa, Reina deve distendersi per deviare in calcio d'angolo. Al 78' Durmisi, appena entrato, si scontra con Musacchio in area: rigore per il Milan.

Dal dischetto Kessie non sbaglia. E' 1 a 0. La Lazio colpita, si innervosisce e Inzaghi viene anche espulso. Finisce così. Il Milan vince. Per i biancocelesti una brusca frenata per le ambizioni europee. Nel finale Luiz Felipe, Leiva e compagni, stizziti dal risultato, perdono la testa spintonando gli avversari. Milinkovic e Immobile riportano poi i compagni alla calma. Un brutto finale.

Il tabellino di Milan-Lazio

Milan (4-3-3): Reina 6,5; Calabria 6 (67' Laxalt 6), Musacchio 6, Romagnoli 6,5 (69' Zapata 6), Rodriguez 6; Kessie 7, Bakayoko 6,5, Calhanoglu 6,5; Suso 5,5, Piatek 6 (83' Cutrone sv), Borini 6. Panchina: Donnarumma A., Abate, Conti, Caldara,  Biglia, Bertolacci, Castillejo. Allenatore: Gattuso. 
Lazio (3-5-2): Strakosha 6,5; Luiz Felipe 5,5, Acerbi 6,5, Bastos 6 (81' Parolo sv); Romulo 6, Luis Alberto 6, Lucas Leiva 6, Milinkovic 6, Lulic 5,5 (74' Durmisi 4); Correa 6,5 (48' Caicedo 6), Immobile 6. Panchina: Proto, Patric, Wallace, Jordão, Cataldi, Neto. Allenatore: Inzaghi. 
Marcatori: Kessie (M)
Ammoniti: Romulo (L), Luis Alberto (L)

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Un arbitro anti romano!

Notizie di oggi

  • Politica

    25 aprile: per Raggi applausi e fischi al corteo Anpi. "Buffona, sgombera CasaPound"

  • Incidenti stradali

    Incidenti stradali: due morti in un'ora, le tragedie a Centocelle e San Giovanni

  • Cronaca

    Centocelle, in fiamme 'La Pecora Elettrica'. Il quartiere abbraccia la libreria simbolo: "Risorgerà"

  • Politica

    Tor Bella Monaca in lutto: è morta Pina Cocci, storica militante Dem

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Perde controllo dell'auto e si ribalta in una cunetta, tre feriti. Due sono gravi

  • 25 aprile a Roma: strade chiuse e bus deviati per il giorno della Liberazione

  • Amazon apre a Settecamini: nuovo deposito smistamento a Roma, previsti 115 posti di lavoro

  • Marco Vannini, l'omicidio del giovane di Ladispoli in uno speciale de Le Iene. On line c'è chi rimorchia con la sua foto

  • Valmontone: scontro auto-moto, due feriti. Una è la moglie di Cerci

Torna su
RomaToday è in caricamento