Matteo Berrettini, Roma tifa per il tennista azzurro agli Us open

Il match tra Matteo Berrettini e Gael Monfils, valido per i quarti di finale del tabellone maschile degli US Open 2019, verrà trasmesso da Eurosport alle 19:30.

FOTO EPA/PETER FOLEY

Roma è tutta con Matteo Berrettini. Oggi agli Us Open l'azzurro, nei quarti di finale, sfida il francese Gael Monfils. Il 23enne romano punta a diventare il primo azzurro in semifinale nel torneo americano dopo Corrado Barazzutti nel 1977. 

Per molti addetti ai lavori Matteo Berrettini, originario del quartiere Nuovo Salario, è il futuro del nostro tennis. Timido fuori dal campo, aggreddivo nel rettangolo con la rete in mezzo. Poco più di due settimane fa aveva battuto Roger Federer a Cincinnati poi, qui all'Us Open il numero 8 del mondo Tsitsipas e per 3 set a zero il talentuoso australiano Kyrgios.

In proiezione di ranking, lunedì Berrettini sarebbe il tennista numero 17 al mondo, numero 13 se batte Gael Monfils ai quarti. Berrettini è poco social: su Instagram posta solo foto di tennis, perché il tennis è il suo centro di gravità permanente tanto che appena però allena nella Rome Tennis Accademy nella zona romana di Bel Poggio, nei pressi di Settebagni, inaugurata a dicembre scorso alla presenza del presidente del Coni Giovanni Malagò.

Il 23enne romano non è da tanto che frequenta i tornei dello Slam, ma la sua crescita è stata importante e visibile. "Essere il primo italiano nei quarti a New York 42 anni dopo Barazzutti fa un bell'effetto, soprattutto perché qui c'era Corrado a cui sono molto affezionato e che mi ha sempre seguito. Aver raggiunto questo risultato davanti a lui è stato ancora più magico. Ci siamo parlati tante volte, mi appoggia. Io sono molto orgoglioso di quello che sto facendo. Mi sto togliendo grandi soddisfazioni però non voglio fermarmi qua", ha detto alla Gazzetta dello Sport. 

Il quarto di finale Berrettini-Monfils è in programma per le 19.30. La partita sarà visibile in diretta tv su Eurosport 1, canale 210 di Sky, e il Live Streaming su Eurosport Player, disponibile anche sulle piattaforme DAZN e TIM Vision.

Sometimes you win. Sometimes you learn. I guess yesterday I learnt a lot 🙄🤷🏻‍♂️😂 Thanks Roger for this experience. Thanks Wimbledon - see you next year! @wimbledon @rogerfederer 📸Getty Images/ShiTang #vinz #umbe #bigteam #martiell #family #grazie #wimby #blessed #daje

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un post condiviso da Matteo Berrettini (@matberrettini) in data:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Sciopero a Roma: venerdì 10 luglio a rischio metro e bus, gli orari e le fasce di garanzie

Torna su
RomaToday è in caricamento