Un'americana a Roma: ecco la maratona a coppie

La gara si terrà a piazza San Giovanni Bosco domenica 12 novembre

Sabato 11 e domenica 12 novembre 2017, dalle ore 11.00 in poi, nella cornice di piazza San Giovanni Bosco a Cinecittà, si svolgerà la nuova formula di Un'Americana a Roma, manifestazione di atletica leggera rivolta a uomini, donne e anche bambini (iscrizione libera).

Si tratta di una gara ad inviti rivolta ad almeno 10 coppie di atleti (un uomo e una donna) della stessa società sportiva, su un circuito stradale di circa 400 metri, che si svolgerà domenica 12 novembre alle 14.30. Ogni coppia correrà 10 giri, (5 l'uomo e 5 la donna, alternandosi ad ogni giro, servendosi di un testimone dotato di chip che sarà passato al compagno/a di gara al termine della volata che si effettuerà alla fine di ogni giro). 

È prevista anche l'assegnazione di un punteggio a scalare con la seguente sequenza per ogni volata. Saranno premiate le prime 3 coppie che totalizzeranno il maggior numero di punti nei 10 giri. Naturalmente è obbligatorio portare a termine tutti i giri della gara, pena l’eliminazione dalla classifica finale. In caso di parità di punteggio, sarà decisivo il miglior piazzamento nell’ultimo giro.

La novità di questa edizione è Un'Americana a Roma Nuova Formula, ossia una gara individuale maschile e femminile, alla quale potranno partecipare massimo 25 concorrenti per la gara delle donne e 30 per la gara dedicata agli Uomini e che si svolgerà sempre domenica 12 dalle 15.15 in poi.

Il circuito stradale è sempre sulla distanza dei 400 metri ogni giro che saranno 18 per la competizione maschile e 14 per quella femminile. Anche qui ci sarà il meccanismo della volata ma stavolta ogni 2 giri (quindi solo nei giri pari) con assegnazione di punteggio a scalare.
 
Sabato 11 e domenica 12, dalle ore 10.00 alle ore 17.00, nella piazza San Giovanni Bosco sarà allestito un villaggio dedicato ai bambini, i quali potranno accedere ai giochi ludici che saranno installati appositamente, ma anche ai più grandi che potranno utilizzare i play-ground per le attività sportive di piazza più amate del momento (volley, floorball, calcio balilla umano, calcetto e basket, etc.).
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento