Maledetto over time! Prima amarezza europea per la Virtus

Ancora una volta fatale per gli uomini di Gentile l'extra time. Lottomatica in affanno con la zone degli israeliani. Jaaber e Winston però tengono in piedi la barca fino ai 10 fatali minuti supplementari

Il Maccabi espugna il Palalottomatica, spezzando l'incantesimo continentale e facendo assaporare alla truppa di Gentile l'amaro gusto della sconfitta anche in Eurolega.

Roma cede solo dopo un supplementare (l'ennesimo della stagione), disputa una gara discreta ma ancora una volta si lascia ipnotizzare dalla difesa a zona. Coach Gershon e la sua 3-2 mandano in crisi  la fluidità (e la sicurezza) dei giochi capitolini nei momenti chiave. La Virtus soffre in avvio un parziale di 1-6, il Maccabi capitalizza un eccellente approccio alla gara e mette subito in mostra le qualità di Lasme e di Anderson.

I padroni di casa impiegano diversi minuti per “carburare”. Il primo vantaggio lo firmano il talentuoso Winston ed il grintoso Crosariol (11-8) ed a fine primo quarto la situazione di punteggio è di perfetta parità (17-17).

Pini Gershon gestisce una rotazione profonda e ricca di talento, Roma invece deve fare a meno di 3 pedine fondamentali (Datome,Vitali e Gigli) e lotta su ogni possesso con grande ardore, il Maccabi riesce a chiudere il primo tempo in vantaggio (33-35) solo grazie al grande impatto di David Bluthenthal dalla panchina.

Alla ripresa delle ostilità sale la fisicità sul parquet, i ritmi bassi e le ruvidezze premiano i padroni di casa e penalizzano ovviamente la grande qualità cestistica dei blasonati ospiti. Il cuore virtussino pur tra tante difficoltà è in grado di traghettare il tabellone sul 49-42, Crosariol conferma lo stato di grazia e griffa il vantaggio, a risvegliare il Maccabi dal grande torpore interviene Alan Anderson che riporta i compagni in partita.

La Lottomatica procede a strappi ed è incapace di capitalizzare a dovere una serie di facili conclusioni concesse dalla difesa avversaria sul finire del quarto periodo, Jaaber (decisivo in negativo per i soliti errori dalla lunetta nel finale) e Minard (comunque in leggero progresso) non sono in giornata di grazia e le cose migliori le produce Winston per il settore esterni. Si va al supplementare, alla sirena infatti la situazione è di 73-73. Roma getta la vittoria per qualche errore di troppo dalla linea dei liberi.

La battaglia che infuria sul campo durante l'overtime regala momenti di pura elettricità ma Roma fatica terribilmente in fase di costruzione offensiva.  Il Maccabi mette in ghiaccio la partita, ma quando sembra tutto finito arriva una tripla da prestigiatore di Winston a griffare il 90 pari.

Mancano 20 secondi, Giachetti manda in lunetta Eidson che non tradisce e mette a referto il 2-2.
Roma si organizza per l'ultimo tiro ma la tripla di un esausto Jaaber non raggiunge l'obbiettivo sperato. Finisce 90-92.

La qualificazione è ancora in bella vista per Roma grazie alle tre vittorie precedenti, resta il rammarico per una partita gettata al vento e gestita in modo speculare alla sconfitta interna con Biella.


Lottomatica Roma-Maccabi Tel Aviv 90-92
Roma: Giachetti 4 (2/2, 0/1), Jaaber 20 (2/5, 3/9), Tonolli ne, Hutson 14 (2/8), Touré 7 (0/1, 2/4), Crosariol 9 (3/3), Datome ne, De la Fuente 2 (0/1, 0/2), Winston 21 (4/6, 4/7), Casale ne, Minard 13 (3/8, 1/4), Di Pasquale ne. All.: Gentile.
Maccabi: Limonad, Sharp ne, Wisniewski 13 (3/3, 1/3), Perkins 11 (4/5), Green 1 (0/1), Pnini 3 (1/2 da 3), Anderson 27 (6/10, 2/8), Lasme 10 (4/7, 0/1), Eidson 14 (2/8, 1/3), Lampe (0/1), Bluthenthal 7 (1/2, 1/2), Fischer 6 (3/6). All.: Gershon.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento