Caos Lazio, Lotito contestato: imbrattati i muri di Auronzo di Cadore

Per tutto comune della provincia di Belluno, dove la Lazio è in ritiro, sono comparsi alcuni graffiti contro il presidente Lotito 

La contestazione a Roma

Clima teso in casa Lazio. Dopo la manifestazione nel ritiro di Auronzo di Cadore e per le vie di Roma con striscioni e cori, questa mattina, i tifosi biancocelesti sono di nuovo passati all'azione. Per tutto comune della provincia di Belluno sono comparsi alcuni graffiti contro il presidente Claudio Lotito. 

Scritte pesanti, che non lasciano spazio a interpretazione: "Lotito b**a", "Lotito ma**le" e l'ormai immancabile "Lotito vattene". L'aria di contestazione si fa sempre meno respirabile per Lotito e il ds Igli Tare. Il rapporto tra tifosi e società insanabile.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Monterotondo, lite in famiglia: uomo muore colpito alla testa. Interrogata la figlia di 19 anni

  • Incidenti stradali

    Ciclista morto su via Tiburtina, sciacalli rubano il portafogli e prelevano 500 euro

  • Politica

    Roma Latina, l'appello a Toninelli: "Il futuro dell'opera non si decida senza i cittadini"

  • Politica

    Bioparco a rischio chiusura: il Campidoglio non ha versato i soldi

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: venerdì 17 maggio a rischio bus Atac e Roma Tpl

  • Sciopero: domani a Roma metro, bus e Cotral a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Atac: domani stop serale di Roma-Lido e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Attivi bus navetta

  • Incidente Casilina: trovata morta sul marciapiede vicino alla Metro C, caccia al pirata della strada

  • Roma, maratone ed eventi sabato 18 e domenica 19 maggio. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sulla via Tiburtina: investito da un tir, morto un ciclista

Torna su
RomaToday è in caricamento