Lazio-Spal, le pagelle: Immobile è indemoniato. Bene Cataldi, Milinkovic troppo discontinuo

Il primo tempo è divertente con i gol di Immobile e Antenucci. Nella ripresa gioia per Cataldi e Parolo

Foto Ansa

La Lazio vince 4 a 1 contro la Spal, nel match del pranzo del 4 novembre. A sbloccare la sfida, al 26', il solito Ciro Immobile con un gol da grande attaccante pareggiato subito dopo da Mirko Antenucci su assist di Manuel Lazzari. Al 35' i biancocelesti passano ancora con bomber Ciro. Nella ripresa con un missile terra aria Danilo Cataldi fa 3 a 1 prima del poker calato da Marco Parolo.

Le pagelle di Lazio-Spal

Strakosha 6 - Il portiere albanese alterna alti e bassi, con uscite buone e rinvii maldestri. Deve fare il salto di qualità che ancora gli manca. E' però bravissimo in occasione di un insidioso tiro cross di Antenucci che sfiora la rete.

Strakosha-3

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Regolamento per il verde, arriva il sì della Giunta. Raggi: "Risultato storico"

  • Cronaca

    Clochard ucciso a corso Italia, investitrice a piede libero. Il giallo del parabrezza sostituito

  • Politica

    Stipendio d'oro (e doppio) per il Capo di Gabinetto: Castiglione guadagnerà 218mila euro l'anno 

  • Politica

    Consumo di suolo, a Roma gli ettari sono 30 mila: il 13% sono zone a 'massima pericolosità idraulica'

I più letti della settimana

  • Centocelle, quartiere sotto shock: 16enne muore in piazza dopo aver bevuto un drink

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e le fasce di garanzia

  • Scontro Raggi Salvini sulla sicurezza, l'ira di Di Maio contro la sindaca: "Per Roma stiamo facendo l'impossibile"

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 13 gennaio

  • A Roma giovedì 17 gennaio 2019 doppio sciopero: le motivazioni dei sindacati

Torna su
RomaToday è in caricamento