Lazio-Sassuolo 2-2 | Immobile segna e spreca, Lulic evita la beffa al 95'

Ad inizio ripresa dopo un rigore dubbio Immobile sblocca la gara ma Rogerio pareggia subito dopo. Beffa Berardi nel finale

La Lazio pareggia 2 a 2 contro il Sassuolo nel match della 31^ giornata di Serie A. I biancocelesti partono forte e con Acerbi sfiorano la rete ma Consigli si oppone. I padroni di casa, che tengono il pallino del gioco ben saldo, fatina però a sfondare. Al 35' Caicedo libera Immobile con il tacco, Peluso prova a rinviare ma colpisce il numero 17: rimpallo che esce di pochissimo. Passano 5 minuti e Luis Alberto, dopo un'azione tambureggiante, manca il bersaglio grosso. 

Ad inizio ripresa episodio da moviola: Patric crossa, Locatelli la prende di mano dopo averla deviata di corsa. Dopo la Var viene dato il rigore nonostante le proteste neroverdi. Dal dischetto Immobile fa 1 a 0. Poco dopo però il Sassuolo pareggia. Boga affonda sulla destra e mette in mezzo un pallone interessante: Radu libera male, una serie di rimpalli favoriscono Rogerio che da dentro l'area piccola non sbaglia. E' 1 a 1.

Le pagelle di Lazio-Sassuolo

Inzaghi così getta nella mischia Correa e Milinkovic-Savic. Al 77' erroraccio di Immobile. Gran lancio di Luis Alberto, il numero 17 aggancia alla perfezione si gira in un centimetro: tiro di punta che esce di pochissimo. Passano 4 minuti e Consigli vola, parando su Milinkovic-Savic. Al minuto 89 la beffa. Disattenzione difensiva clamorosa della Lazio, contropiede perfetto da parte del Sassuolo: triangolo tra Sensi e Berardi, il numero 12 rimette un gran pallone all'esterno neroverde, che piazza il tiro e supera Strakosha. 2 a 1 Sassuolo e Olimpico gelato.

Al minuto 95' Lulic pareggia. Patric apre per Immobile, che da sinistra prova la girata in porta: Lulic, da dentro l'area piccola, trova la deviazione vincente. Nel finale succede di tutto ma finisce così.

Il tabellino di Lazio-Sassuolo

Lazio (3-5-2): Strakosha 6; Patric 6, Acerbi 6, Radu 5; Marusic 5,5, Parolo 5,5 (68' Milinkovic-Savic 6), Badelj 5,5 (80' Leiva sv), Luis Alberto 6,5, Lulic 7; Caicedo 6 (62' Correa 6,5), Immobile 6,5. A disposizione: Proto, Guerrieri, Wallace, Luiz Felipe, Bastos, Durmisi, Romulo, Cataldi. Allenatore: Simone Inzaghi.
Sassuolo (3-5-2): Consigli 7; Demiral 6,5, Magnani 6,5, Peluso 6; Lirola 5,5, Duncan 6, Sensi 5,5, Locatelli 5,5, Rogerio 7; Matri 5,5 (73' Berardi 7), Boga 6,5. A disposizione: Pegolo, Satalino, Lemos, Ferrari, Sernicola, Magnanelli, Bourabia, Babacar, Odgaard, Di Francesco, Djuricic, Brignola. Allenatore: Roberto De Zerbi.
Marcatori: Immobile (L), Rogerio (S), Berardi (S), Lulic (L)
Ammoniti: Parolo (L), Locatelli (S), Badelj (L)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento