La Roma sbatte sui pali, la Lazio resiste: derby brutto e senza gol

La partita bloccata non rende omaggio allo spettacolo delle curve. Espulso Radu

FOTO ANSA/ETTORE FERRARI

Lazio e Roma fanno 0 a 0 nel derby della 32^ giornata di Serie A. La partita è bloccata. Nel finale Stefan Radu viene espulso. Purtroppo, prima della gara, da segnalare cori antisemiti contro Anna Frank e saluti romani da parte dei tifosi della Lazio. Numerose bombe carta sono esplose lungo le strade capitoline. Tredici i tifosi fermati. Bella la coreografia pre derby.

Inzaghi sceglie Felipe Anderson al posto di Luis Alberto. Di Francesco risponde con la difesa a tre ed una linea difensiva alta. L'avvio è laziale con Anderson pesca sul filo del fuorigioco Immobile. Il centravanti ingaggia un duello rude con i difensori giallorossi, sulla palla vagante giunge Parolo, il cui tiro di destro termina alto sopra la traversa.

Le pagelle di Lazio-Roma: i voti biancocelesti

La partita non è bella, fallosa e nervosa. Ne fanno le spese Leiva, Juan Jesus e Luiz Felipe che vengono ammoniti. Al 37' clamorosa chance per la Roma. Nainggolan, dal nulla, pesca Bruno Peres che davanti a Strakosha calcia: palla sul palo e fuori. E' l'ultima emozione di un primo tempo brutto, vissuto di fiammate. 

Si riparte senza cambi ma con la Lazio più volenterosa. Di Francesco allora cambia: fuori un deludente Schick e dentro Under. Inzaghi risponde con Luis Alberto e Lukaku per Lulic e Felipe Anderson. Al 66' si accende finalmente, per la Lazio, Milinkovic Savic, palla in profondità per Immobile che conclude di esterno destro ampiamente a lato. La partita però fatica a decollare. 

Le pagelle di Lazio-Roma: i voti giallorossi 

Di Francesco nel finale getta nella mischia anche Florenzi. La Lazio però vuole vincere e ci prova con Luis Alberto: palla larga. Al minuto 80 Radu, già ammonito, si prende il secondo giallo: espulso. Di Francesco allora ci crede: El Shaarawy per Bruno Peres. Risponde Inzaghi con Bastos per Immobile. La grande chance però, poco, dopo, ce l'ha Marusic ma il gol non arriva. 

Nel finale la Roma prova l'assalto con Dzeko che sfiora il gol tre volte. Prima Strakosha è super, poi Dzeko prende la travesa con un bel tiro e nel terzo tentativo manca il bersaglio. Sono le ultime emozioni. Lazio e Roma fanno 0 a 0.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tabellino di Lazio-Roma

Lazio (3-5-1-1): Strakosha 6,5; Luiz Felipe 6,5, De Vrij 6,5, Radu 6; Marusic 5,5, Parolo 6,5, Leiva 6, Milinkovic 6, Lulic 5,5 (60' Lukaku 6); Felipe Anderson 6 (60' Luis Alberto 6); Immobile 5 (80' Bastos sv). A disp. Guerrieri, Vargic, Caceres, Bastos, Wallace, Basta, Murgia, Di Gennaro, Nani, Caicedo. All. Inzaghi.
Roma (3-5-3): Alisson 6; Fazio 6,5, Manolas 6 (75' Florenzi 6), Juan Jesus 6; Bruno Peres 6 (80' El Shaarawy sv), Strootman 6,5, De Rossi 6, Nainggolan 5,5, Kolarov 5,5; Schick 5 (55' Under 6), Dzeko 6. A disp: Skorupski, Lobont,Silva, Pellegrini, Gonalons, Gerson, Antonucci. All. Di Francesco.
Espulsi: Radu (L)
Ammoniti: Leiva (L), Juan Jesus (R)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento