Lazio così non va: Lotito manda la squadra in ritiro

Il ritiro durerà fino a sabato 8 dicembre, giorno in cui è in programma la partita casalinga di campionato contro la Sampdoria

Dopo i tre pareggi consecutivi in campionato con Sassuolo, Milan e Chievo, e il ko in Europa League sul campo dei ciprioti dell'Apollon, il presidente della Lazio, Lotito, ha perso la pazienza e ha deciso che per i biancocelesti è il momento di andare tutti in ritiro. La decisione dopo una riunione di 2 ore con Inzaghi, Tare e tutto lo staff tecnico. 

E così, al termine dell'allenamento di oggi, la squadra rimarrà presso il centro sportivo di Formello fino a sabato prossimo, quando alle 20.30 è in programma la partita casalinga di campionato con la Sampdoria. L'obiettivo è ricompattare il gruppo, ridare concentrazione e responabilità ai big Milinkovic-Savic e Immobile e non perdere il treno per la Champions League. 

Ecco il comunicato ufficiale

La S.S. Lazio comunica che, al termine dell'allenamento di domani, martedì 4 dicembre, la prima squadra effettuerà un ritiro presso il Centro Sportivo di Formello fino a sabato 8 dicembre, giorno in cui è in programma la partita casalinga di campionato contro la Sampdoria

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento