Lazio-Novara 4-1 | Tutto facile in Coppa Italia, poker e spettacolo

Luis Alberto sblocca la gara che Immobile chiude prima dell'intervallo. Milinkovic-Savic cala il poker

La Lazio vince 4 a 1 contro il Novara negli ottavi di Coppa Italia. E' Luis Alberto ad aprire le danze dopo 12 minuti, poi la doppietta di Ciro Immobile chiude già la pratica. Prima dell'intervallo Sergej Milinkovic-Savic cala il poker. Nella ripresa gioia per Umberto Eusepi. Ora i biancocelesti affronteranno la vincente di Inter-Benevento. Tutto facile per i padroni di casa. 

Al 12' la Lazio passa. Verticalizzazione immediata di Milinkovic-Savic per Immobile che lavora spalle alla porta e scarica per Luis Alberto, lo spagnolo in area prima salta Cinaglia e poi deposita in rete alle spalle di Benedettini. E' 1 a 0. Passano 8 minuti e la Lazio passa. Dal dischetto Immobile calcia, Benedettini para ma l'attaccante napoletano riprende la sfera firmando il 2 a 0. 

Al 36' la Lazio chiude la pratica. Leiva imbuca per Caicedo che si fa spazio al limite e scarica per Luis Alberto, tocco in profondità per Lukaku che crossa al centro per Immobile che di piatto manda in rete. E' 3 a 0. Al 45' arriva anche il poker della Lazio, calcio di punizione perfetta calciato con il destro da Milinkovic-Savic. Pallone che termina di qualche centimetro a fianco dell'incrocio dei pali. E' 4 a 0. Tutto facile per la squadra di Inzaghi. 

Ad inizio ripresa accorcia le distanze la formazione di William Viali, calcio di rigore perfetto di Eusepi con il destro ad incrociare. Nulla da fare per Strakosha, tre reti di distacco adesso dalla Lazio. E' 4 a 1. Nel finale di partita succede poco altro. La Lazio vince e passa il turno. 

Tabellino di Lazio-Novara 

Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Acerbi; Marusic (76' Pedro Neto), Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto (60' Berisha), Lukaku (60' Durmisi); Caicedo, Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi.
Novara (4-3-1-2): Benedettini; Cinaglia, Sbraga, Bove, Visconti; Sciaudone, Ronaldo (60' Buzzegoli), Nardi; Schiavi (73' Mallamo); Manconi (60' Cattaneo), Eusepi. Allenatore: William Viali.
Marcatori: Luis Alberto (L), 2 Immobile (L), Milinkovic-Savic (L), rig Eusepi (N)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento