Meno cinque a Lazio-Inter: Olimpico gremito, previsti 60mila spettatori

Tutto sul nuovo servizio di bus-sharing della Lazio, il pronostico di Di Francesco e le parole di Ausilio su de Vrij

A cinque giorni da Lazio-Inter un risultato è già sicuro: l’Olimpico gremito. L’obiettivo (superabile) è fissato a 60.000 spettatori e in queste ore si sta andando oltre quota 55.000.

Mentre inizia la preparazione delle due squadre in vista della “finale” per partecipare alla prossima Champions, i tifosi sono già virtualmente lì, a godersi l’ultimo big match del campionato. Secondo indiscrezioni non ancora ufficializzate dal comunicato dell’Aia, ad arbitrarlo sarà Gianluca Rocchi, con Massimiliano Irrati al Var.

Lazio-Inter 60mila spettatori all'Olimpico

Il responsabile dell’area marketing della Lazio, Marco Canigiani, è intervenuto sulla questione spettatori ai microfoni di Lazio Style Radio: “C’è ancora la possibilità di acquistare i tagliandi per la sfida di domenica prossima all’Olimpico contro l’Inter. So di una discreta disponibilità in Tribuna Monte Mario, ma ricordo ai nostri tifosi di provare sempre a chiedere un posto negli altri settori ad oggi esauriti, magari in Tribuna Tevere o nei Distinti, perché a volte un titolo di accesso può essere annullato o perché possono essere sbloccati biglietti che solitamente non possono essere venduti. L’obiettivo dei 60.000 è raggiungibile e stiamo lavorando anche per l’apertura totale della Curva Maestrelli. Vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni”.

La Lazio lancia il servizio di bus sharing

Data l’affluenza, nella zona dello stadio sarà quasi impossibile parcheggiare, anche perché al Foro Italico ci sono gli Internazionali di Tennis. La Lazio, per l’occasione, offre ai propri sostenitori un nuovo servizio di bus-sharing. Sono otto i pullman turistici da 52 posti, messi a disposizione da “BusInsieme”, che partiranno da altrettanti punti diversi della città. Lì sarà possibile lasciare la propria auto e salire a bordo dei bus, che ripartiranno dallo stadio mezz’ora dopo il fischio finale della partita. Il costo, a tratta, è di 2 euro. Per ora il tutto è in via sperimentale, ma lo stesso Canigiani conferma che “il servizio è da provare, in futuro potrà essere implementato. Per usufruirne basta registrarsi al sito businsieme.com; sono già in tanti ad averlo fatto”.

Gli otto punti di partenza dei pullman sono i seguenti: piazzale Nervi (Palasport), zona Eur; via Vincenzo Giudice, fermata Anagnina, metro A; via Casilina 1011, Centro Commerciale Casilino; via Tiburtina 757, Ipermercato Panorama; via del Gran Paradiso 18, fermata Jonio, metro B1; via Ugo Ojetti, supermercato Elite, zona Casal Boccone; via della Stazione di Monte Mario, fermata Monte Mario, zona Monte Mario; via Aurelia 824, McDonalds Roma Aurelia.

Gli spostamenti avverranno nella fascia oraria compresa tra le ore 18:30 e le 19:00, per giungere allo stadio tra le ore 19:00 e le 19:45 circa.

Il ds dell’Inter Ausilio: “L’Inter non ha sbagliato nulla su de Vrij”

Anche l’allenatore della Roma Eusebio Di Francesco, dal salotto di Tiki Taka, ha detto la sua su Lazio-Inter: “In questo momento la Lazio è favorita per il quarto posto, perchè è davanti e sta facendo un gran campionato. Nella gara secca però può succedere di tutto. L’Inter giocherà le sue carte”. La questione de Vrij, come prevedibile, continua a suscitare reazioni e s’arricchisce dell’intervento del ds interista Piero Ausilio. Questo il suo commento ai microfoni di Sky Sport: “Tare ha detto quello che pensa, ma l’Inter non ha sbagliato nulla. Abbiamo preferito mandare una comunicazione precisa alla Lazio a marzo. Dopo un po’ di tempo abbiamo depositato il contratto. Se la Lazio vuole essere soddisfatta, può controllare tutto. Non mi sembra, d’altronde, che de Vrij abbia giocato male, anzi. In questi tempi non ha fatto solo il difensore, ma anche l’attaccante e il portiere. Non c’è nulla di cui lamentarsi. Non mi interessa se giocherà domenica. È l’allenatore che decide la formazione, sono liberi di farla come meglio credono”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento