Luis Alberto scaccia i fantasmi: la Lazio batte il Frosinone, non vinceva da aprile

I padroni di casa attaccano fin da subito ma sbagliano molto. Nella ripresa Luis Alberto rompe l'equilibrio

La Lazio vince 1 a 0 contro il Frosinone nel match serale della 3^ giornata. Dopo due sconfitte i biancocesti partono forte dopo aver ricordato Mario Facco, difensore dello Scudetto del 1974 morto pochi giorni fa. Ad inizio rirpesa Luis Alberto rompe il ghiaccio e decide la partita. La Lazio torna a vincere, non lo faceva da aprile.  

Fin dall'avvio il canovaccio tattico è chiaro con Luis Alberto e Milinkovic-Savic che giocano per servire al meglio Immobile. Al 4' arriva proprio il gol dei padroni di casa ma l'arbitro annulla per un giusto fuorigioco. I ciociari, schiacchiati, provano ad alzare un muro per cercare di resistere con le unghie e con i denti supportati dal tifo dei 3000 tifosi del Frosinone giunti all'Olimpico. 

Al 15' colpo di testa, tutto solo in area, di Cassata che sbaglia l'impatto e spreca. Passano due minuti e la Lazio risponde: cross perfetto di Lulic per Parolo, colpo di testa e palla sul palo a Sportiello battuto. Al 25' meraviglioso scambio tra Milinkovic e Immobile, con il serbo che spreca un facile gol. La Lazio fa la partita ma spreca tanto. 

Le pagelle di Lazio-Frosinone

Al 33' è Immobile lo sciupone. Il numero nove della Lazio, lasciato solo dalla difesa del Frosinone, a porta libera sbaglia il tap-in di prima intenzione. Incredibile. Poco dopo Milinkovic, ancora, da buona posizione calcia largo

Ad inizio ripresa la Lazio passa subito. Immobile tenta il tiro, ma viene anticipato. Poi ci prova Lulic, ma colpisce in pieno il muro gialloblù. Alla fine arriva Luis Alberto che, con una botta potente, trafigge Sportiello: 1-0 Lazio. I padroni di casa insistono ma il Frosinone non molla e ci prova in contropiede, con l'orgoglio. Longo getta così nella mischia Ghiglione e Ardaiz per Zampano e Perica. Il risultato non cambia più nonostante le proteste del Frosinone per un presunto rigore al 90'. La Lazio vince a fatica.

Il tabellino di Lazio-Frosinone

Lazio (3-5-1-1): Strakosha 6; Wallace 5, Acerbi 7, Radu 6,5; Marusic 6, Parolo 6,5, Leiva 6, Milinkovic-Savic 5,5 (82' Murgia sv), Lulic 7; Luis Alberto 6,5; Immobile 5,5 (84' Caicedo sv). Allenatore: Simone Inzaghi. Panchina: Proto, Guerrieri, Basta, Bastos, Cáceres, Durmisi, Patric, Badelj, Cataldi, Caicedo, Correa. 
Frosinone (3-5-2): Sportiello 6; Brighenti 5,5, Salamon 5, Capuano 6; Zampano 5,5 (70' Ghiglione 6), Chibsah 5,5, Maiello 6, Cassata 6 (81' Soddimo sv), Molinaro 6,5; Ciano 5,5, Perica 6 (70' Ardaiz 6). Allenatore: Moreno Longo. Panchina: Bardi, Iacobucci, Ariaudo, Goldaniga, Beghetto, Crisetig, Matarese, Pinamonti. 
Marcatori: Luis Alberto (L)
Ammoniti: Brighenti (F), Parolo (L)
 

Guarda lo sport live e on-demand su DAZN
Comincia il tuo mese GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento