Lazio Club New York in fiamme, boom di donazioni: “Torneremo presto”

Il ristorante Via della Pace e il Lazio Club della Grande Mela spazzati via da un incendio: dall'Italia raccolti 21mila euro in 48 ore

Lo scoppio dell’incendio, le fiamme che non lasciano scampo: sebbene fortunatamente non si siano registrati feriti è materialmente tragico il bilancio del rogo che ha investito il ristorante Via della Pace e il Lazio Club New York, punto di riferimento dei tifosi biancocelesti nella Grande Mela.

Lazio Club New York distrutto da un incendio 

“E’ tutto completamente distrutto” – aveva fatto sapere Giovanni Bartocci, uno dei fondatori, subito dopo il sopralluogo nel locale. Tavoli, arredi e stoviglie carbonizzati così come buona parte del palazzo che ha preso fuoco: “Resterà inagibile per lungo tempo”

Sono grandi sconforto e amarezza a Via della Pace, nel Lazio Cub New York intitolato a Giorgio Chinaglia. “Non penso che riusciremo a tornare li dentro” – ha ammesso Bartocci in una delle sue storie Instagram che aggiornano sulla situazione. 

Lazio Club New York: boom di donazioni 21mila euro in 48 ore

Poi il ringraziamento a tutti quelli che si sono mobilitati per la rinascita del Lazio Club della Grande Mela: un’ondata di solidarietà inarrestabile, oltre ogni aspettativa. A quarantotto ore dall’apertura della raccolta fondi online 21mila euro quelli donati a sostegno del Lazio Club New York. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La promessa dal Lazio Club New York: “Torneremo presto”

“Grazie di quello che ci state dando a me e a Marco, al Lazio Club e a via della Pace. Siete tanti” – dice Bartocci visibilmente commosso. Risorse che serviranno come base di partenza per riaccendere la luce del Lazio Club e del ristorante italiano, tra i più apprezzati dell'East Village: “Abbiamo accettato le donazioni, che sono tante, per ripartire e fare bene. Torneremo presto” – la promessa. Oltre le fiamme, nessuna resa. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento