La Lazio scaccia le Streghe: Benevento battuto 6 a 2, Roma a meno 3

Immobile sblocca la gara dopo il rosso a Puggioni. Cataldi pareggia e Guilherme fa 2 a 1. Caicedo, De Vrij e Immobile ribaltano tutto. Gioia per Leiva.

La Lazio vince 6 a 2 contro il Benevento, nel match della 30^ di Serie A. L'espulsione a Puggioni, in avvio, complica subito la gara per le Streghe. Ci pensa così il solito Ciro Immobile ad aprire le danze. Passano tre minuti e l'ex Danilo Cataldi pareggia. Ad inizio ripresa Guilherme fa 2 a 1. Ci pensa poi Felipe Caicedo, Stefan De Vrij e ancora Immobile a ribaltare tutto ed a vincere la partita. Gioia nel finale per Lucas Leiva e Luis Alberto. 

Gli ospiti, a sorpresa, partono forte con l'ex Lombardi che per poco non trova il gol del vantaggio dopo 60 secondi. Dopo 7 minuti però la partita già cambia. Immobile lanciato da Leiva con il pallonetto prova a saltare Puggioni: il portiere, fuori area, tocca però la palla con le mani. Rosso e Benevento in 10. De Zerbi, così, è costretto ad inserire Brignoli per Iemmello. La gara è un monologo biancoceleste.

Al 19' arriva il gol dell'uno a zero. Felipe Anderon pesca con freddezza un buon corridoio per Immobile, l'ex Toro sfugge alla marcatura di Costa e Djimsiti, gonfiando il sacco a tu per tu con Brignoli. Il Benevento però è vivo e tre minuti dopo pareggia con l'ex Cataldi su calcio di punizione. Si gioca a ritmi bassi con qualche arrabbiatura di Inzaghi in panchina. Regge il Benevento, che soffre ma si salva sugli attacchi di Anderon, Patric e Immobile.

Le pagelle di Lazio-Benevento

Nella ripresa la Lazio si presenta con Caicedo per Bastos. A sorpresa, però, al 52' il Benevento fa 2 a 1. Guilherme ispira e rifinisce: lancio per Lombardi, che mette la freccia su Patric e tocca a rimorchio per il brasiliano, che sigla in vantaggio con un destro di prima intenzione. Al 60' la Lazio pareggia. Delizioso assist di Luis Alberto: parabola sollevata di destro per il taglio di Caicedo, che fulmina Brignoli con un diagonale di mancino. E' 2 a 2. 

La Lazio insiste ma Brignoli è super su Caicedo. Il 3 a 2 arriva dal corner che ne segue. A segnare è Stefan De Vrij. E' 3 a 2. Il Benevento non ne ha più. Brignoli sbaglia e serve Immobile con un rinvio impreciso: l'ex Torino raccoglie la sfera, resiste alla carica di Djimsiti, e cala il poker con freddezza. E' 4 a 2. Nel finale, a partita chiusa, spazio anche a Milinkovic e Nani.

Al minuto 83' arriva il 5 a 2 con un missile di Lucas Leiva. Al 91', invece, è Luis Alberto a suggellare la vittoria con un 6 a 2 rotondo, ma anche bugiardo. La Lazio scaccia le Streghe e batte il Benevento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tabellino di Lazio-Benevento

Lazio (3-5-1-1): Strakosha 5; Bastos 6 (46' Caicedo 6), De Vrij 6,5, Luiz Felipe 5,5; Marusic 5,5, Parolo 5 (Milinkovic 6), Leiva 7,5, Luis Alberto 6,5, Patric 4; Felipe Anderson 6; Immobile 7,5 (72' Nani 6). A disp. Guerrieri, Vargic, Caceres, Basta, Di Gennaro, Murgia. All. Inzaghi.
Benevento (4-2-3-1): Puggioni 4; Letizia 5,5 (66' Venuti 5,5), Djimsiti 5, Tosca 5, Costa 5; Cataldi 7, Sandro 5; Lombardi 7, Guilherme 7, Djuricic 6,5 (74' Dal Pinto 6); Iemmello sv (7' Brignoli 6). A disp: Piscitelli, Gyamfi, Rutjens, Billong, Volpicelli, Sanogo, D'Alessandro, Coda, Brignola. All. De Zerbi.
Marcatori: 2 Immobile (L), Cataldi (B), Guilherme (B), Caicedo (L), De Vrij (L), Leiva (L), Luis Alberto (L)
Ammoniti: Letizia (B), Brignoli (B), Sandro (B)
Espulso: Puggioni (B)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento