Lazio - Bari 1 - 0 | Il Profeta Hernanes dice Champions

La Lazio accarezza il sogno Champions e arriva a 48 punti. Il Bari ripiomba nell'incubo e ora solo un miracolo potrebbe permettergli di salvarsi. La classifica, intanto, per i pugliesi dice 15 punti

La Lazio vuole approfittare del ko a Lecce della Juve e dopo qualche tentennamento a cavallo dei mesi di dicembre e gennaio, vuole dare continuità agli ultimi risulatati. Si fa male Muslera in allenamento ed esce zoppicante dal campo per una distorsione alla caviglia. Il portiere, nemmeno in panchina, sarà sostituito dal suo numero 12, Tommaso Berni. In panchina il giovanissimo Berardi. Centrocampo sudamericano con Ledesma, Gonzalez e Matuzalem alle spalle di Hernanes.

Primo tempo - Proprio il Profeta al 6' sblocca il match. Cross di Sculli, inserimento di Hernanes che colpisce al volo di destro e sorprende Gillet: Lazio avanti. I ritmi non sono alti ma i biancocelesti continuano ad attaccare soprattutto sulla fascia sinistra dove opera Sculli. Hernanes tira spesso in porta ma non trova il 2 a 0. Reja può essere soddisfatto di quanto ha espresso sino ad ora la sua squadra con il Profeta leader in mediana. Il Bari è alle corde e Gillet salva più volte la baracca parando sempre su Hernanes. Il Bari non riesce a spezzare il ritmo della Lazio che è precisa nei passaggi.

Secondo tempo
- La Lazio gestisce bene il ritmo ma il gol del 2 a 0 non arriva. Hernanes e Kozak ci provano ma la porta di Gillet resiste. Al 13' grande occasione per il Bari, una serie di rimpalli e la palla arriva a Donati che da solo spara su Berni. Si salva la Lazio. Il Bari sembra aver ritrovato vigore, Berni è costretto all'uscita alta su Castillo. I biancocelesto vanno ancora vicino al gol con un cross di Lichtsteiner, tiro al volo di Sculli di piatto destro, Gillet salva con il ginocchio. Mutti stravolge i suoi e ora il Bari prova il tutto per tutto con in campo contemporaneamente Rudolf, Ghezzal, Castillo e Alvarez. La Lazio però si difende con ordine e non rischia mai conquistando una vittoria importante.

 

TABELLINO E PAGELLE

Lazio (4-2-3-1): Berni 6; Lichsteiner 6.5, Biava 6.5 (27' st Stendardo sv), Dias 6.5, Radu 6.5; Ledesma 6.5, Matuzalem 6.5; Gonzalez 6 (19' st Brocchi 6), Hernanes 7 (40' st Zarate s.v.), Sculli 6.5; Kozak 6. A disp.: Berardi, Scaloni, Bresciano, Floccari. All.: Reja.

Bari (4-4-2): Gillet 7; A. Masiello 5.5, Glik 5.5, Rossi 6, Parisi 5.5 (27' st Ghezzal sv); Almiron 6, Gazzi 5, Donati 5.5, Bentivoglio 5.5 (1' st Castillo 5); Alvarez 5, Okaka 5 (27' st Rudolf sv). A disp.: Padelli, Raggi, Codrea, Romero. All.: Mutti.

Arbitro: Pierpaoli

Marcatori: 6' Hernanes.

Ammoniti: Rossi (B), Almiron (B), Ghezzal (B), Matuzalem (L)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

  • Ecco il Salario Center: a Roma nord un nuovo centro commerciale

Torna su
RomaToday è in caricamento