Lazio - Bari 1 - 0 | Il Profeta Hernanes dice Champions

La Lazio accarezza il sogno Champions e arriva a 48 punti. Il Bari ripiomba nell'incubo e ora solo un miracolo potrebbe permettergli di salvarsi. La classifica, intanto, per i pugliesi dice 15 punti

La Lazio vuole approfittare del ko a Lecce della Juve e dopo qualche tentennamento a cavallo dei mesi di dicembre e gennaio, vuole dare continuità agli ultimi risulatati. Si fa male Muslera in allenamento ed esce zoppicante dal campo per una distorsione alla caviglia. Il portiere, nemmeno in panchina, sarà sostituito dal suo numero 12, Tommaso Berni. In panchina il giovanissimo Berardi. Centrocampo sudamericano con Ledesma, Gonzalez e Matuzalem alle spalle di Hernanes.

Primo tempo - Proprio il Profeta al 6' sblocca il match. Cross di Sculli, inserimento di Hernanes che colpisce al volo di destro e sorprende Gillet: Lazio avanti. I ritmi non sono alti ma i biancocelesti continuano ad attaccare soprattutto sulla fascia sinistra dove opera Sculli. Hernanes tira spesso in porta ma non trova il 2 a 0. Reja può essere soddisfatto di quanto ha espresso sino ad ora la sua squadra con il Profeta leader in mediana. Il Bari è alle corde e Gillet salva più volte la baracca parando sempre su Hernanes. Il Bari non riesce a spezzare il ritmo della Lazio che è precisa nei passaggi.

Secondo tempo
- La Lazio gestisce bene il ritmo ma il gol del 2 a 0 non arriva. Hernanes e Kozak ci provano ma la porta di Gillet resiste. Al 13' grande occasione per il Bari, una serie di rimpalli e la palla arriva a Donati che da solo spara su Berni. Si salva la Lazio. Il Bari sembra aver ritrovato vigore, Berni è costretto all'uscita alta su Castillo. I biancocelesto vanno ancora vicino al gol con un cross di Lichtsteiner, tiro al volo di Sculli di piatto destro, Gillet salva con il ginocchio. Mutti stravolge i suoi e ora il Bari prova il tutto per tutto con in campo contemporaneamente Rudolf, Ghezzal, Castillo e Alvarez. La Lazio però si difende con ordine e non rischia mai conquistando una vittoria importante.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TABELLINO E PAGELLE

Lazio (4-2-3-1): Berni 6; Lichsteiner 6.5, Biava 6.5 (27' st Stendardo sv), Dias 6.5, Radu 6.5; Ledesma 6.5, Matuzalem 6.5; Gonzalez 6 (19' st Brocchi 6), Hernanes 7 (40' st Zarate s.v.), Sculli 6.5; Kozak 6. A disp.: Berardi, Scaloni, Bresciano, Floccari. All.: Reja.

Bari (4-4-2): Gillet 7; A. Masiello 5.5, Glik 5.5, Rossi 6, Parisi 5.5 (27' st Ghezzal sv); Almiron 6, Gazzi 5, Donati 5.5, Bentivoglio 5.5 (1' st Castillo 5); Alvarez 5, Okaka 5 (27' st Rudolf sv). A disp.: Padelli, Raggi, Codrea, Romero. All.: Mutti.

Arbitro: Pierpaoli

Marcatori: 6' Hernanes.

Ammoniti: Rossi (B), Almiron (B), Ghezzal (B), Matuzalem (L)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

Torna su
RomaToday è in caricamento