Ippodromo Capannelle, in pista anche Franky Dettori

Il top jockey Lanfranco Dettori è stato infatti già ingaggiato dall'allenatore 'Endo' Botti per i suoi Patriot Hero e Fataliste, candidati alle Ghinee rispettivamente tra i maschi e tra le femmine

Un illustre ospite d’onore è già annunciato per i Premi Parioli Sisal Matchpoint e Regina Elena Dimensione Suono 2 di lunedì 1° maggio all’ippodromo Capannelle.

Il top jockey Lanfranco Dettori è stato infatti già ingaggiato dall’allenatore ‘Endo’ Botti per i suoi Patriot Hero e Fataliste, candidati alle Ghinee rispettivamente tra i maschi e tra le femmine, appartenenti entrambi all’Allevamento Nuova Sbarra della famiglia Scarpellini. Patriot Hero è stato protagonista di devastante successo nel Premio Arconte, Fataliste si è piazzata invece seconda nel Premio Saccaroa vinto da Candy Store.

Dettori (nella foto - credits HippoGroup Roma Capannelle/Domenico Savi) in carriera si è aggiudicato una edizione del Regina Elena, nel 1997 con Nicole Phalry. ‘Frankie’ è invece ancora all’asciutto nel Parioli, una delle rare classiche mancanti nel suo ricchissimo palmarés e che anche quest’anno tenterà di vincere, dopo il tentativo mancato dello scorso anno.

A proposito di fantini, dal giorno 9 maggio prenderà il via ‘I Magnifici 7’, competizione che si snoderà appunto attraverso sette convegni infrasettimanali, con una classifica a punti che in ognuna di queste giornate di corse assegnerà un prestigioso orologio al vincitore di tappa.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Rom, lo sgombero "disumano" al River crea malumori tra i grillini. E spunta un progetto per rifare il campo 

  • Politica

    Elezioni: a Roma e provincia è un centrodestra in cerca d'autore. Risorge il Pd, M5s esulta solo a Pomezia

  • Cronaca

    Sfonda il cancello del locale con il furgone dei panini, un ferito

  • Cronaca

    "Questa è la mia zona", poi lo ferisce alla schiena con un paio di forbici. Paura alla Stazione Tibus

I più letti della settimana

  • Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • I romani e il trasporto pubblico: viva la metro, ma diminuiamo le attese

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

  • Sangue sul lungotevere: quattro morti e cinque feriti per incidente in una settimana

  • Prenestina: provoca incidente, ferisce due bimbe e scappa a piedi. Rintracciato pirata della strada

  • Addio a Alessandro Narducci, giovane chef di Acquolina morto in un incidente

Torna su
RomaToday è in caricamento