Derby Roma-Lazio, Inzaghi: "Servono testa, cuore e umiltà"

Il tecnico della Lazio: "Percentuali di qualificazione è difficile darne, ma dopo il 2-0 dell'andata si sono giustamente alzate in nostro favore"

Simone Inzaghi carica la Lazio in vista del match di Coppa Italia di domani contro la Roma. "Il 5 aprile sarà il mio 41° compleanno, speriamo che i ragazzi mi facciano un regalo di compleanno importante. Il regalo più bello sarebbe il passaggio del turno".

Si riparte dal 2-0 biancoceleste dell'andata. "E' finito un primo tempo in vantaggio, ma sicuramente non faremo calcoli e giocheremo la nostra partita come all'andata", specifica Inzaghi, sottolineando che "dovremo mettere qualcosa in più del 120% in campo. Percentuali di qualificazione è difficile darne, ma dopo il 2-0 dell'andata si sono giustamente alzate in nostro favore".

"Un derby così è la partita delle partite, dovremo avere cuore, testa, ma soprattutto umiltà e determinazione. - sottolinea Inzaghi - Abbiamo un grandissimo rispetto per la Roma e per il suo allenatore, ma sappiamo anche che dovremo fare una partita umile e di sacrificio. Se siamo arrivati fin qui ce lo siamo meritato".

>>> LO SPECIALE DERBY <<<

"Ogni partita fa storia a sè. Noi la stiamo preparando al meglio, magari cambiando anche qualcosa dal punto di vista tattico. - conclude - Sono felice che finalmente ci sarà lo stadio pieno. I nostri tifosi non faranno sentire la differenza di pubblico. Quando la nostra gente sa che c'è una partita del genere ci sta sempre vicino".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento