Half Marathon Via Pacis, il 17 settembre Roma corre per la pace

Raggi: "Un'iniziativa di cui siamo particolarmente orgogliosi e felici, perché ci aiuta a favorire il dialogo e l'integrazione tra le diverse comunità religiose presenti a Roma e la città tutta"

Roma il 17 settembre è pronta ad ospitare la Half Marathon Via Pacis, la prima mezza maratona multi religiosa per la pace. L'evento è promosso da Roma Capitale e dal Pontificio Consiglio della Cultura, Dicastero della Santa Sede, in collaborazione con la FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - con il Patrocinio del CONI e del CIP.

L'iniziativa, con la direzione artistica di Lorena Bianchetti, è stata presentata oggi in Campidoglio, presso la Sala della Protomoteca, alla presenza della Sindaca di Roma Virginia Raggi, del Sottosegretario al Pontificio Consiglio della Cultura - Dicastero della Santa Sede Mons Melchor Sanchez de Toca, del Presidente FIDAL Alfio Giomi, dell'Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Daniele Frongia,  del Presidente del Coni Giovanni Malagò, del Presidente del CIP Luca Pancalli, del membro del Cio Mario Pescante, e del Presidente Acea Luca Lanzalone, e sarà uno degli appuntamenti sportivi più importanti dell'anno.

La prima edizione si svolgerà domenica 17 settembre, con partenza alle ore 9 da Piazza San Pietro, e sarà aperta a tutti coloro che, attraverso questa grande manifestazione sportiva popolare vogliono dire No alla violenza, No al razzismo, No alla discriminazione di ogni genere e provenienza.

Ecco perché, per le strade della Capitale, correranno donne, uomini, famiglie, anziani, giovani, bambini, sportivi, persone con disabilità ma anche rifugiati, ognuno con il suo pettorale, ognuno con il suo messaggio di pace che rilascerà, a traguardo raggiunto, in alcune colonne trasparenti che simboleggiano le colonne della pace. Le frasi e le testimonianze raccolte saranno successivamente pubblicate nel libro 'Via Pacis'. Ispirata al tradizionale pellegrinaggio  delle sette chiese, la 'Via Pacis' creerà un ideale collegamento tra alcuni luoghi di culto emblematici della Capitale. 

TUTTO IL PERCORSO DELLA MARATONA

Cinque le tappe che sottolineeranno la partecipazione delle diverse confessioni religiose: San Pietro, la Sinagoga, la Moschea, la Chiesa Valdese e la Chiesa Ortodossa, in due percorsi podistici dalla distanza equivalente a una mezza maratona di 21,097 Km per la competitiva e di 5 km per la non competitiva. La gara sarà trasmessa in diretta su RAI Sport.

Diversi i personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport che si sono già resi disponibili a portare avanti il messaggio della 'Via Pacis'. Tra questi, Stefano Baldini, Lino Banfi, Maurizio Damilano, Fabrizio Donato, Gabriella Dorio, Massimo Giletti, Annalisa Minetti, Nicola Piovani, Giovanni Storti, Ricky Tognazzi e tanti altri ancora.

"È davvero magnifica – nelle intenzioni e nella sua realizzazione – la Prima Mezza Maratona Multireligiosa per la Pace. Un’iniziativa di cui siamo particolarmente orgogliosi e felici, perché ci aiuta a favorire il dialogo e l’integrazione tra le diverse comunità religiose presenti a Roma e la città tutta. Ci aiuta a rendere più solidi quei sentimenti di unione e fratellanza già esistenti da secoli, rendendoli sempre attuali e presenti", dichiara la Sindaca di Roma Virginia Raggi. 

roma maratona1-3

"Solo nel percorso comune, nel rispetto delle diversità di ciascuno la nostra comunità potrà crescere più forte e solidale, pronta ad accogliere le sfide che si fanno sempre più ardue e pressanti. - conclude Raggi - Nel ripercorrere simbolicamente il cammino dei pellegrini che arrivavano nella nostra città da ogni parte del mondo, Roma sarà ancora una volta protagonista di quella trama che parla agli altri con le parole della pace e della solidarietà. Del dialogo e del rispetto. Sempre l’uno accanto all’altro per correre insieme". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento