mercoledì, 23 aprile 21℃

Frascati Scherma, Buccione vince la prova zonale a Montecatini

Aspromonte quinto in Coppa del mondo

Comunicato Stampa

Il miglior risultato dello scorso week-end di gare dove erano impegnati gli atleti del Frascati Scherma lo ha ottenuto la sciabolatrice Francesca Buccione che a Montecatini ha vinto la seconda prova di qualificazione zona centro Italia, valida come gara di qualificazione alla seconda prova Open che si terrà a Bolzano. Francesca, numero dieci del ranking italiano e favorita d'obbligo della prova disputata in Toscana, ha vinto in scioltezza le sei sfide dei gironi eliminatori, poi nella fase ad eliminazione diretta ha battuto nell'ordine la pisana Aiello (15-5), la capitolina Di Martino (15-11) e la ternana Mangiucca (15-11).

Negli ultimi due decisivi assalti di fronte all'atleta del club del presidente Paolo Molinari si trovate due toscane: in semifinale Francesca ha sconfitto la livornese Maria Sartori per 15-12, mentre in finale è toccato alla lucchese Chiara Sorbi soccombere col punteggio di 15-10. Alla buona prestazione della Buccione si sono aggiunte quelle di Noemi Catizone, Enrico Benso, Valerio Pompei, Fabio Valerio Buonomo, Edoardo Ramunno, Emanuele Germoni e Federico Riccardi (sempre nella sciabola), Beatrice Guglielmi, Ilaria Cerchiaro e Chiara Tranquilli, Tommaso Fabrizi, Amedeo Contestabile, Luca Maria Papale, Guillaume Bianchi, Carlo Cipollone e Alessandro Gridelli (nel fioretto) per un totale di 17 qualificati per la prova di Bolzano che si aggiungono a coloro che avevano già ottenuto il "pass" in precedenza.

Buone notizie anche dall'estero dove il Frascati Scherma ha ottenuto un quinto posto individuale nella prova di Coppa del Mondo grazie a Valerio Aspromonte. A Bonn (Germania) il biondo fiorettista, dopo aver superato il compagno di squadra Luca Simoncelli per 15-12 nel tabellone dei 32, ha eliminato il polacco Zawada agli ottavi, ma poi è stato battuto dall'altro azzurro Baldini ai quarti.

Nella prova a squadra Valerio e i suoi compagni di nazionale hanno ottenuto un ottimo secondo posto. Presentata, infine, presso il Salone d'Onore del Coni la squadra azzurra che dal 31 marzo all'8 aprile disputerà a Mosca i campionati del mondo Cadetti e Giovani. Per il Frascati Scherma tireranno Camilla Mancini e Daniele Garozzo (nel fioretto individuale e a squadre) e Alessandro Riccardi (nella sciabola a squadre).

Frascati