Roma si ferma per l'addio di Totti: Olimpico pieno e bandiere sui palazzi

Cancelli chiusi al termine dell'incontro per motivi di ordine pubblico. L'addio di Totti sarà raccontato in Europa ma seguito anche da Qatar, Giappone, Argentina, Messico, Iran, Stati Uniti e Brasile

Foto Ansa

Ci siamo: oggi 28 maggio è l'ultima partita di Francesco Totti con la maglia della Roma. Una storia d'amore lunga, infinita, la cui conclusione, almeno sul prato verde, è attesa con trepidazione. L'Olimpico, pronto e gremito in ogni ordine di posto, rende omaggio al suo mito.

Lui stesso ne è consapevole, tanto che alla vigilia con una delle sue battute ha confessato: "E chi dorme stanotte". Nessuno. Neanche i tifosi che sabato stanno scrivendo le loro emozioni sui social. Un assaggio di quello che si vivrà dalle 19:45 in poi quando Totti lascerà il campo per l'ultima volta. 

Tra i tanti presenti anche il presidente James Pallotta che ha dedicato al Pupone una lunga lettera sul sito della As Roma: "Non ci sarà mai un altro Totti. Sono certo che verrà versata più di una lacrima, sia in campo sia sugli spalti, ma domenica sarà la festa di quella che è un'icona, una leggenda nella storia dello sport. È la fine di un capitolo della sua vita e l'inizio di una nuova era".

In che veste, se da dirigente o altro, sarà Francesco a chiarirlo la prossima settimana. All'Olimpico i cancelli saranno aperti con largo anticipo ma resteranno chiusi al termine dell'incontro per motivi di ordine pubblico. L'appuntamento d'altronde è di quelli irripetibili. Presenti 567 giornalisti, con 68 testate estere con la Cina a farla da padrone (ben 11 inviati). Il match sarà raccontato in Europa ma seguito anche da Qatar, Giappone, Argentina, Messico, Iran, Stati Uniti e Brasile.

VIDEO: I MIGLIORI 10 ASSIST DI TOTTI 

VIDEO: LE MIGLIORI 10 PARTITE DI TOTTI 

VIDEO: LE MIGLIORI 10 ESULTANZE DI TOTTI

VIDEO: I 10 MIGLIORI GOL IN SERIE A

Una lunga omelia che Roma, intesa come città, aspetta con animi contrastanti. Bandiere, maglie con il numero 10 e sciarpe giallorosse pendono dalle finestre dei palazzi in molti quartieri. Il tratto di via Aurelia, dove passerà il pullman della Roma per andare allo stadio Olimpico, è pieno di bandiere e striscioni.

LA CARRIERA DI TOTTI

IL FUTURO DI TOTTI

I 10 MOMENTI MIGLIORI DELLA CARRIERA

A rendere omaggio all'ottavo Re di Roma anche i suoi amici calciatori e del mondo dello sport che su Facebook, Instagram e Twitter hanno postato foto e dediche per Totti. Eccone qui alcuni: 

Caro #Totti qualsiasi cosa deciderai di fare ricorda che non si smette mai di essere #numeri10 In bocca al lupo per tutto! #Tottiday #Totti10

Un post condiviso da Roberto Mancini (@mrmancini10) in data:

25 anni con la stessa maglia,e' stato un orgoglio esser stato tuo avversario e tuo compagno di nazionale⚽️⚽️🇮🇹🇮🇹 @azzurri @officialasroma #roma #nazionale @seriea_tim @skysport

Un post condiviso da Massimo Oddo (@maxoddo76) in data:

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento