La Formula E torna a Roma: il 10 aprile 2021 la terza edizione dell'E-Prix. Cambia il tracciato

Il consiglio Mondiale della FIA, che ha presentato oggi il calendario provvisorio per la stagione 2020/21 del Campionato Mondiale ABB FIA Formula E

La Formula E punta ancora su Roma. Dopo lo stop forzato di questo 2021 a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, il campionato dei bolidi elettrici tornerà nella Capitale il 10 aprile 2021, con la terza edizione del Rome E-Prix. A stabilirlo il consiglio Mondiale della FIA, che ha presentato oggi il calendario provvisorio per la stagione 2020/21 del Campionato Mondiale ABB FIA Formula E. 
 
Secondo quanto emerso dovrebbe cambiare il percorso del Rome E-Prix. "Si disputerà su un tracciato con una configurazione inedita", fa sapere che Formula E che aggiunge: "Tutti i dettagli saranno svelati nei prossimi mesi".

Conferma anche dalla sindaca di Roma Virginia Raggi: "Roma si conferma simbolo dell'E-prix @FIAFormulaE come prima tappa europea del campionato".

"È grande l’entusiasmo di tornare a Roma nel 2021, soprattutto dopo la pausa forzata a cui siamo stati costretti quest’anno” – ha dichiarato Renato Bisignani, General Manager Formula E – Il terzo Rome E-Prix sancirà l’avvio ufficiale dell’accordo di lungo periodo siglato con Roma Capitale per gareggiare nella città per altri 5 anni. Grazie a un nuovo circuito e alle numerose novità che andremo a svelare nei prossimi mesi, vogliamo rendere l’evento del 10 aprile ancora più entusiasmante e coinvolgente, rimediando in parte alla mancata edizione del 2020 e garantendo ai tifosi uno spettacolo unico".

Formula E ricomincia dunque a portare imprevedibili corse di auto elettriche nel cuore delle più iconiche città del mondo. Nella Stagione 7 si inizierà dal pittoresco Parque O’Higgins di Santiago del Cile, da cui la serie partirà il 16 gennaio 2021. Formula E raggiungerà poi Città del Messico, sul circuito dell'Autodromo Hermanos Rodriguez, Rihad, per una doppia gara in Arabia Saudita, e Sanya, in Cina, prima di spostarsi in Europa per le gare di Roma e Parigi.
 
Sarà poi la volta di Monaco, dove Formula E tornerà l'8 maggio. La serie lascerà temporaneamente l'Europa per volare verso Seoul, in Corea del Sud, prima di rientrare in Europa per la tappa tedesca di Berlino, che diventerà la prima città di sempre ad aver ospitato un E-Prix in tutte e sette le stagioni.
 
Il Campionato proseguirà sul circuito cittadino di New York City. Sarà infine la doppia gara di Londra a decretare il vincitore della stagione 2020/21, primo Campione Mondiale del Campionato ABB FIA Formula E. 
 
Oltre ad annunciare il calendario, il Consiglio Mondiale della FIA ha approvato le modifiche al regolamento sportivo della serie, alla luce del riconoscimento ufficiale dello status di Campionato Mondiale. Sono state inoltre concordate misure per rafforzare l'impegno nella sostenibilità economica, sociale e ambientale. Maggiori dettagli saranno rivelati da FIA e Formula E nelle prossime settimane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Campionato Mondiale ABB FIA Formula E 2020/21 - Calendario provvisorio
Round
Città
Paese
Data
1
Santiago
Cile
16 gennaio, 2021
2
Città del Messico
Messico
13 febbraio, 2021
3
Diriyah
Arabia Saudita
26 febbraio, 2021
4
Diriyah
Arabia Saudita
27 febbraio, 2021
5
Sanya
Cina
13 marzo, 2021
6
Roma*
Italia
10 aprile, 2021
7
Parigi
Francia
24 aprile, 2021
8
Monaco*
Monaco
8 maggio, 2021
9
Seoul*
Corea del Sud
23 maggio, 2021
10
TBD
TBD
5 giugno, 2021
11
Berlino
Germania
19 giugno, 2021
12
New York City
USA
10 luglio, 2021
13
Londra*
UK
24 luglio, 2021
14
Londra*
UK
25 luglio, 2021

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento