Football Club Frascati, primi arrivi ufficiali per la prima squadra

C’è anche il bomber Romei

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Frascati (Rm) – E’ una delle grandi novità dell’offerta sportiva del Football Club Frascati per la stagione 2019-20. La prima squadra del sodalizio dei presidenti Claudio Laureti e Stefano Lopapa sta cominciando a prendere forma. A disposizione del tecnico Mauro Fioranelli (un allenatore di grande esperienza e competenza che è conosciutissimo sul territorio) ci saranno alcuni giovani interessanti e altri elementi più esperti: dal mix dovrebbe uscire una squadra competitiva che potrà togliersi delle soddisfazioni. Tra i primi nomi ufficiali, uno dei più “rumorosi” è sicuramente quello dell’attaccante classe 1988 Emanuele Romei che la scorsa stagione ha vestito le maglie di Virtus Mole e Marino, alternandosi tra Seconda e Prima categoria. “Per me è un ritorno a Frascati dove ho giocato per quattro anni con la maglia della Gioc Cocciano, togliendomi tante soddisfazioni e segnando 86 reti – spiega Romei – Appena mi è arrivata la chiamata del Football Club Frascati non ci ho pensato un solo momento, anche se avevo qualche offerta pure da società di Prima categoria e Promozione: conosco bene l’ambiente e mi è piaciuto da subito il progetto prospettato dalla società che vuole risalire nel più breve tempo possibile”. Romei ritroverà Fioranelli a svariati anni di distanza. “Abbiamo lavorato assieme ai tempi del Casilina in Promozione: il mister faceva da secondo a Enrico Botti”. Per l’attaccante c’è anche un obiettivo personale importante da inseguire. “Ho segnato 178 gol nelle prime squadre dove ho giocato finora: mi piacerebbe toccare quota 200 al più presto, magari già entro la fine della stagione. Di fare gol non mi stanco mai…” sorride Romei. Assieme a lui il Football Club Frascati ha formalizzato gli accordi con gli esterni classe 1999 Lorenzo Bruni (che ha giocato anche in Promozione l’anno scorso), Alessandro Bocci e Camillo Corona, ma anche i difensori Giulio Costantini (classe 1999 reduce da un’esperienza nella Promozione friuliana), Marco Cignitti (classe 1992 ex Canarini Rocca di Papa), Alessandro Calicchio (classe 1999 anche lui in Promozione l’anno scorso) ed Emanuele Taraborelli (classe 1995, anche lui ex allievo di Fioranelli).

Torna su
RomaToday è in caricamento