Florenzi non ci sta: "Roma-Real Madrid è stato risultato bugiardo"

Il giocatore tuttofare della Roma parla al sito della Uefa: "Il risultato ci brucia ancora, abbiamo fatto un'ottima prestazione e trovo il passivo immeritato"

Alessandro Florenzi si proietta nella prossima gara di Champions League della Roma, contro il Real Madrid. "La gara d'andata credo fortemente che sia stata la nostra miglior gara dell'intera stagione - le parole a Uefa.com - Abbiamo giocato contro una tra le squadre più forti d'Europa, i blancos sono tra quei pochi club che possono realmente vincere la Champions".

"Il risultato ci brucia ancora, abbiamo fatto un'ottima prestazione e trovo il passivo immeritato. - ha proseguito - Il fatto che i tifosi ci abbiano applaudito alla fine del match dimostra chiaramente come loro abbiano gradito lo spettacolo. Tutto ciò, indica che abbiamo intrapreso la strada giusta".

Poi, la conclusione, su Cristiano Ronaldo: "Ad un campione così è necessario non concedere nemmeno un centimetro. Ronaldo può andare a destra oppure a sinistra senza che cambi nulla, sul suo gol sono stato anche sfortunato deviando la palla sotto la traversa. Adesso, dovremo ricominciare dalla Roma di quella sera e non mollare niente neanche a Madrid".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Rom, lo sgombero "disumano" al River crea malumori tra i grillini. E spunta un progetto per rifare il campo 

  • Politica

    Ippodromo Capannelle appeso alla proroga: "Senza certezze sugli investimenti si chiude"

  • Politica

    Elezioni: a Roma e provincia è un centrodestra in cerca d'autore. Risorge il Pd, M5s esulta solo a Pomezia

  • Cronaca

    Sfonda il cancello del locale con il furgone dei panini, un ferito

I più letti della settimana

  • Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • I romani e il trasporto pubblico: viva la metro, ma diminuiamo le attese

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

  • Sangue sul lungotevere: quattro morti e cinque feriti per incidente in una settimana

  • Prenestina: provoca incidente, ferisce due bimbe e scappa a piedi. Rintracciato pirata della strada

  • Addio a Alessandro Narducci, giovane chef di Acquolina morto in un incidente

Torna su
RomaToday è in caricamento