homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

La legge del Faraone: El Shaarawy fa volare la Roma. Empoli battuto

Il primo tempo è scoppiettante. In pochi minuti segnano, in successione, El Shaarawy, Zukanovic nella porta sbagliata e Pjanic. Nella ripresa ancora El Shaarawy chiude i giochi. Nel finale espulso Mario Rui

La Roma vince 3 a 1 contro l'Empoli, nell'anticipo della 27^ giornata di Serie A. Nel tempo succede di tutto. Stephan El Shaarawy apre le danze. Poco dopo un autogol di Ervin Zukanovic rimette il risualto in pari, sparigliato poi da Miralem Pjanic. Nella ripresa il solito El Shaarawy chiude i giochi. Nel finale espulso Mario Rui.

PRIMO TEMPO - Al 5' Roma subito in gol. Keita va in verticale da Perotti, che poi combina bene tra le linee con El Shaarawy. L'ex Milan avanza palla al piede, calcia benissimo e insacca all'incrocio.

Che gol del Faraone. E' 1 a 0. L'Empoli però è vivo. Maccarone vola sulla sinistra, entra in area e scarica un diagonale preciso, ma è bravissimo Szczesny ad allungarsi e prenderla.

Al 22' arriva il pari. Mario Rui avanza sulla sinistra e guadagna il fondo. Il suo cross è insidioso, Szczesny in tuffo respinge ma la palla sbatte addosso a Zukanovic e finisce in rete. E' 1 a 1. La Roma regisce subito. Keita allarga verso El Shaarawy, la palla poi arriva a Digne. Cross al centro, Skorupski smanaccia ma sulla seconda palla arriva Nainggoalan. Tiro di prima del belga, ma è ancora Skorupski a mettere in angolo in qualche modo.

Al 27', però, la Roma fa due a uno. La firma è di Pjanic dopo un calcio di punizione. Al 37' problemi fisici per Nainggolan, che non è in grado di proseguire la sua partita. Al suo posto Iago Falque. L'Empoli prende coraggio, ci prova, ma il primo tempo finisce 2 a 1 per la Roma. 

SECONDO TEMPO  - Ad inizio ripresa la Roma riparte alla grande. Gli attaccanti dialogano benissimo e El Shaarawy, al 49', impegna ancora Szczesny. Giampaolo non è contento e cambia qualcosa: Buchel subentra a Krunic. Al 57' prima vera iniziativa offensiva di Zielinski che lavora un bel pallone crossando poi per Maccarone: girata alta di Big Mac. 

Al 61' protesta l'Empoli. Contatto in area tra Maccarone e Zukanovic: per Gervasoni non è rigore. Giampaolo ci crede e le prova tutte: dentro Livaja per Croce. L'Empoli gioca meglio, alza il pressing ma non riesce a pungere. Dalle panchine Spalletti e Giampaolo si sbracciano e chiedono qualcosa in più ai loro uomini.  

Al 75', quasi a sorpresa, la Roma fa 3 a 1. El Shaarawy appoggia a Salah in profondità. Tiro dell'egiziano, Skorupski non impeccabile respinge sui piedi di El Shaarawy, che non può sbagliare. E' la rete che stende l'Empoli. Spalletti così ne approfitta: dentro Dzeko e fuori l'uomo del match El Shaarawy. 

La partita non ha altro da dire. Nel finale espulso Mario Rui. La Roma, con qualche patema nella metà del secondo tempo, sbanca il Castellani. Sesta vittoria consecutiva e continua così la caccia al terzo posto. E non solo.

>>> LE PAGELLE <<<


TABELLINO 
Empoli (4-3-1-2):
Skorupski 5,5; Laurini 6, Ariaudo 5,5, Cosic 5, Mario Rui 6,5; Zielinski 6,5, Paredes 6, Croce 6 (64' Livaja 5,5); Krunic 5 (52' Buchel 6); Pucciarelli 6, Maccarone 6 (71' Mchedlidze 6). A disp.: Pelagotti, Pugliesi, Zambelli, Camporese, Bittante, Dioussè, Maiello, Piu. All.: Giampaolo
Roma (4-2-3-1): Szczesny 5; Maicon 5 (71' Manolas 6), Zukanovic 5,5, Rudiger 6, Digne 6; Pjanic 6,5, Keita 6,5; Salah 5,5, Nainggolan 6 (37' Iago Falque 6), El Shaarawy 7,5 (77' Dzeko 6); Perotti 6,5. A disp.: De Sanctis, Lobont, Castan, Emerson, Strootman, Florenzi, Vainqueur, Torosidis, Totti. All.: Spalletti
Marcatori: 2 El Shaarawy (R), aut. Zukanovic (E), Pjanic (R)
Espulso: Mario Rui (E) 
Ammoniti: Pjanic (R), Pucciarelli (E), Perotti (R),  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Ma ste pagelle ? :D vittoria 3-1 fuori casa e tutti 5... Maicon 5 di che ? ha fatto una grandissima partita poi al 60esimo è morto di fiato ed è stato fermo 10 minuti prima di essere sostituito (a sto punto 5 a spalletti che lo doveva far uscire prima)... bah !

  • Daje Romaaaaa

Notizie di oggi

  • Politica

    Stadio della Roma, progetto in Regione senza il parere di conformità del Comune

  • Politica

    Olimpiadi, Berdini: "Se sono per i romani e per il loro benessere non vedo perché dire di no"

  • Incidenti stradali

    Incidente ad Isola Sacra: frontale tra una moto ed una minicar, tre feriti

  • Politica

    Raggi nel solco di Marino: Cantone continuerà a vigilare sugli appalti

I più letti della settimana

  • Addio alle Olimpiadi Roma 2024, in settimana il no ufficiale del M5s

  • Cagliari Roma, le pagelle. Strootman unica gioia, male la difesa

  • Europa League, buon sorteggio per la Roma: Plzen, Austria Vienna e Astra Giurgiu

  • Roma, è Belhanda l'ultimo colpo?

  • Stadio della Roma, progetto in Regione senza il parere di conformità del Comune

  • Sau e Borriello riprendono la Roma: giallorossi giù dal treno delle capoliste

Torna su
RomaToday è in caricamento